Missione compiuta anche a livello mondiale per il nuovo singolo di Justin Timberlake “Can’t Stop Feeling”. La canzone parte con il botto in classifica con ben 536.000 points. Un risultato sensazionale paragonabile in quanto a points a pochi brani come “Roar” di Katy Perry (566.000) o “Shake It Off” di Taylor Swift (509.000). IL record generale rimane saldamente in mano ad Adele con “Hello” (1.531.000).

Con la sua No.1, “Can’t Stop The Feeling” detronizza “One Dance” di Drake che scende alla 2, il brano che vede il featuring di WizKid & Kyla si mantiene alla grande con 454.000 points. Passiamo alla 3 dove troviamo “This Is What You Came For” di Calvin Harris e Rihanna che, dopo il debutto a 340.000 points scendono di poco a 296.000. Perdono una posizione tutti i brani che sono dalla 4 alla 8. Entra per la prima volta in top 10 “Don’t Let Me Down” dei The Chainsmokers.

timberlake-cstf

Esce dalla top 10 “Stressed Out” dei Twenty One Pilots (8->13). Rientra in top 20 Ariana Grande con “Dangerous Woman”, grazie al rilascio dell’album è probabile che il singolo omonimo salga in classifica anche la prossima settimana. In top 20 ci entra anche “Middle” di DJ Snake & Bipolar Sunshine alla 18.

Bene Pink con “Just Like A Fire” che sale dalla 33 alla 20. La canzone non ha ricevuto alcuna promozione finora ( a parte il video) eppure sembra resistere in chart senza problemi (negli USA è in top 10). Continua a scendere “Formation” di Beyoncè: in 3 settimane è passato dalla 8 alla 30 passando per la 15. Nick Jonas e Tove Lo salgono alla 31 con “Close”. Nel fondo della classifica c’è un doppio debutto targato Rihanna: “Too Good” con Drake e la sua “Needed Me”. Rihanna ha così ben 4 brani in top 40. 

15 16

17