Justin Bieber è partito col botto in tutto il mondo ma ciò non è bastato per prevalere a livello mondiale dove il gruppo femminile giapponese AKB 48 trionfa con 622.000 points. “What do You Mean” si ferma invece a 496.000. Viene così detronizzato The Weeknd che scende alla 3 con “Can’t Feel My Face”. -2 posizioni anche per “Cheerleader” e “Lean On”.

Justin-Bieber-What-Do-You-Mean_-2015

Sale invece di 4 posizioni “Locked Away” di R. City ft Adam Levine. Perdono 4 posizioni “Fight Song” e “Drag Me Down”. Nette salite per “Where Are U Now” (18->12), “The Hills” (21->14) e “Cool For The Summer” (27->15). Alla 18, come nella Billbaord Hot 100, debutta “Downtown” di Macklemore & Ryan Lewis. Per il debutto di “Widlest Dreams” dobbiamo scende alla 22.

Hanno imboccato la strada del tramonto singoli come “Marvin Gaye”, “Worth It” e “Waiting For Love”

 

1 2 3

38 Commenti

    • Anch’io la ho rivalutata un sacco Wildest Dreams.
      Però Clean e This Love rimangono tra i miei desideri, parlando di singoli, insieme ad Out of The Woods.

  1. Mi fa ridere come tutte le volte questi gruppi coreani debuttino altissimi per poi sprofondare subito, più che altro significa che il mercato orientale è attivissimo ma anche crudele visto che dopo una settimana tutti hanno già scaricato la canzone e questa sprofonda

  2. sorry ma sti gruppi giappo/coreani vincono e sbaragliano la concorrenza senza avere seguaci ed è strano ,vincono sempre anche se non li caga nessuno ..sono bravi hacker (come agli ema)

    • Senza avere seguaci?ma hai idea di quanto siano idolatrati in Giappone e in Asia in generale?Ed hanno pure fans in giro per il mondo,non abbastanza in ogni singola nazione per entrare in classifica ma presi nel totale permettono questi numeri esorbitanti! ;D

    • In realtà proprio le AKB48 sono le artiste di maggior successo di sempre in Giappone, ogni loro nuovo singolo vende cifre da capogiro. In generale è la musica in Asia ad avere un sacco successo, noi occidentali non la consideriamo perchè non capiamo la loro lingua a differenza invece ad esempio di artisti inglesi o americani che bene o male qualcosa capiamo. Da loro comunque c’è proprio un concetto diverso, lì ci sono fanbase molto forti che comprano sempre la musica dei loro artisti preferiti, per questo fanno sempre queste cifre da capogiro, che comunque poi crollano dopo la settimana dato che poi una volta che la fanbase ha scaricato la canzone subito, rimane ben poco, ma comunque sono risultati talmente alti che va benissimo così, anche perchè da loro comprare singoli e album costa di più rispetto che qua.

      • si ma vincere anche contro il resto del mondo ,sembra strano come se in una stessa categoria fossero nominati rihanna ed i one direction (dico loro perchè sono i più votati su twitter) ,ovvio che vincono i one direction che hanno il triplo del fandom di riri. Per questo non capisco perchè certi gruppi considerati all’80% solo in giappone, possano vincere contro il resto del mondo .

      • ma è troppo strano, tipo anche nelle votazioni di twitter ,queste vincono pure contro i one direction e quando si va a vedere i tweet dell’hashtag non compaiono mai.

      • beh nelle premiazioni ci sono sempre stati imbrogli (era meglio quando non esistevano modi per far credere alla gente che sta votando, tanto comunque decidono loro chi premiare), ma a livello di vendite nelle prime settimane fanno numeri assurdi. già il fatto che 92 ragazze campino solo di quello fa riflettere XD

      • ma che fanno grandi numeri questo si sapeva, comunque sono d’accordo sul fatto che le premiazione erano meglio prima..Fanno vincere chi secondo loro è migliore evitando votazioni via twitter e battibecchi tra i fandom

  3. Ragazzi, su Itunes Justin continua ad andare benissimo. E’ salita in top 3 Selena Gomez (impressionante) mentre ho notato un’inaspettata impennata di Bitch better have my money alla #14. Qualcuno saprebbe spiegarmi per caso? Grazie :)

  4. Io non me lo spiego… Tutti questi gruppi giapponesi fanno numeri da capogiro, eppure non li vedi in nessuna classifica nel resto del mondo (prendo come esempio i principali mercati come America, UK e altri). Cioè se dovessi mai essere un artista emergente non punterei mai all’America, all’UK, all’Oceania… 600K copie in uno stato (o comunque pochi) sono un botto

    • Diciamo anche che non solo in Asia sono idolatrati, ma che in giro per il mondo hanno molti fans…non abbastanza per ogni singola nazione,ma presi insieme guarda che numeri!

      • Non metto in dubbio che abbiano anche altri fan in giro nel mondo, se vuoi fare anche la sola metà 300’000 per pochi stati sono numeroni, questi il flop manco sanno cosa significa LOL

      • Magari metà no, ma 150k forse si…
        E direi!Ok, numeroni solo nella first week…però ci campano un sacco! E poi proprio per ciò pubblicano un sacco di singoli in brevissimo tempo…spesso gli album son quasi solo raccolte di singoli, praticamente.

      • Appunto, avevo scaricato un album e aveva un botto di tracce… altro che le 10/11 che mettono solitamente

      • Si solitamente è così…anzi spessissimo sono pubblicati dei veri e propri mini album simili ad ep…oppure dei singoli con annesse b-sides…e poi il vero e proprio album raccoglie tutto il materiale dell’ultimo periodo più qualche inedito.

      • Il numero di copie dici?Bah, guarda, gli Asiatici per le Idols vanno fuori di testa, hanno fans di tutte le età e moltissimi sono uomini xD

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here