Anche se ha perso la vetta nella classifica inglese ed in quella americana, si mantiene alla posizione numero 1 per una terza settimana “Thrift Shop” di Macklemore & Ryan Lewis featuring Wanz che sta facendo registrare ottimi numeri proprio nella classifica stilata da Mediatraffic.

 

Ovviamente, la canzone che guadagnato di più dalla performance ai Grammy Awards è “Stay” di Rihanna featuring Mikky Ekko che passa questa settimana dalla posizione numero15 direttamente alla 2, anche grazie all’uscita del video ufficiale. Sembra, tuttavia, improbabile una nuova numero1 per la cantante di Barbados visto che il singolo è uscito in Regno Unito ormai quasi due mesi fa, e quindi è ormai prossimo all’uscita dalla top10 nella classifica inglese. Perdono una posizione ciascuno questa settimana alla 3 “Scream And Shout” di Will.I.Am featuring Britney Spears ed alla 4 “Locked Out Of Heaven” di Bruno Mars, ne guadagna invece una raggiungendo la top5 “Ho Hey” dei Lumineers. Risale in classifica alla posizione numero 6 “Suit & Tie” di Justin Timberlake featuring Jay-Z, debutta invece alla posizione numero 7 “Harlem Shake” di Baauer, tormentone del momento che sicuramente nessuno si aspettava…e che sicuramente molti già odiano! A completare la top10 di questa settimana troviamo in discesa alla 8 “I Knew You Were Trouble” di Taylor Swift, raggiunge la parte più alta della classifica alla 9 “When I Was Your Man” di Bruno Mars mentre scende alla 10 “Don’t You Worry Child” degli Swedish House Mafia featuring John Martin.

01 01 Thrift Shop – Macklemore & Ryan Lewis featuring Wanz 526.000 punti

02 15 Stay – Rihanna featuring Mikky Ekko 378.000 punti

03 02 Scream And Shout – Will.I.Am featuring Britney Spears 356.000 punti

04 03 Locked Out Of Heaven – Bruno Mars 319.000 punti

05 06 Ho Hey – Lumineers 271.000 punti

06 09 Suit & Tie – Justin Timberlake featuring Jay-Z 267.000 punti

07 NE Harlem Shake – Baauer 257.000 punti

08 04 I Knew You Were Trouble – Taylor Swift 240.000 punti

09 11 When I Was Your Man – Bruno Mars 240.000 punti

10 05 Don’t You Worry Child – Swedish House Mafia featuring John Martin 219.000 punti

Manca il debutto in top10 fermandosi alla 11 “My Resistance” dei giapponesi Kis-My-Ft2, escono invece dalla top10 alla 12 “Diamonds” di Rihanna, alla 13 “Girl On Fire” di Alicia Keys featuring Nicki Minaj ed anche alla 14 “Try” di Pink. Grazie alla performance ai Grammy sale alla 15 “I Will Wait” dei Mumford & Sons, perdono posizioni alla 16 “Troublemaker” di Olly Murs featuring Flo Rida ed alla 17 “Hall Of Fame” dei The Script featuring Will.i.am mentre debutta alla posizione numero 18 “Mirrors” di Justin Timberlake, traccia prodotta da Timbaland che grazia alla performance ai Brit Awards ha raggiunto la posizione numero 1 dell’iTunes britannico. Completano la top20 di questa settimana alla posizione numero 19 “Daylight” dei Maroon 5 mentre alla 20 debutta “Started From The Bottom”, nuovo singolo del rapper Drake.

11 NE My Resistance – Kis-My-Ft2 213.000 punti

12 08 Diamonds – Rihanna 203.000 punti

13 10 Girl On Fire – Alicia Keys featuring Nicki Minaj 202.000 punti

14 07 Try – Pink 191.000 punti

15 22 I Will Wait – Mumford & Sons 169.000 punti

16 14 Troublemaker – Olly Murs featuring Flo Rida 165.000 punti

17 13 Hall Of Fame – The Script featuring Will.i.am 154.000 punti

18 NE Mirrors – Justin Timberlake 153.000 punti

19 18 Daylight – Maroon 5 143.000 punti

20 NE Started From The Bottom – Drake 137.000 punti

Nella seconda metà della classifica sono da segnalare in particolare i debutti alle posizioni numero 26 e 35 dei fun con “Carry On” e Pink con “Just Give Me A Reason” cantata in collaborazione proprio con il cantante dei fun.

21 16 Sweet Nothing – Calvin Harris featuring Florence Welch 130.000 punti

22 NE I Could Be The One – Avicii vs. Nicky Romero 130.000 punti

23 17 Gangnam Style – Psy 120.000 punti

24 23 One More Night – Maroon 5 111.000 punti

25 20 Skyfall – Adele 110.000 punti

26 NE Carry On – Fun. 109.000 punti

27 32 Feel This Moment – Pitbull featuring Christina Aguilera 107.000 punti

28 19 Beauty And A Beat – Justin Bieber & Nicki Minaj 106.000 punti

29 RE We Are Young – Fun. featuring Janelle Monáe 102.000 punti

30 21 Die Young – Ke$ha 98.000 punti

31 RE Somebody That I Used To Know – Gotye featuring Kimbra 98.000 punti

32 25 Little Talks – Of Monsters And Men 95.000 punti

33 30 We Are Never Ever Getting Back Together – Taylor Swift 94.000 punti

34 27 Call Me Maybe – Carly Rae Jepsen 94.000 punti

35 NE Just Give Me A Reason – Pink featuring Nate Ruess 94.000 punti

36 33 It’s Time – Imagine Dragons 86.000 punti

37 RE Some Nights – Fun. 86.000 punti

38 38 Kiss You – One Direction 84.000 punti

39 40 C’mon – Ke$ha 83.000 punti

40 39 Radioactive – Imagine Dragons 80.000 punti

  • francesco artico

    Notare che i fan hanno tutti 3 i singoli nella classifica…mitici!!!
    P!nk e Alicia macinano copie settimana dopo settimana da mesi
    Spero che stay e when i was your man arrivino alla vetta

  • Toveland

    Harlem shake è già alla 8…….
    Stay pimoba alla 2, non dovrebbe raggiungere la vetta considerando l’enorme successo di Thrift shop.
    Girl on fire supera i 4 mln di points, WOW!

  • diable_fire

    ma cosa dite che stay è prossima ad uscire dalla top10 inglese che questa settimana è al 5 (o4 non ricordo) posto!! sparate meno minchiate

  • amenfashion

    stay merita ogni singola copia venduta, canzone stupenda.

  • xxx

    “Stay flopperà” cit. AHAHAHAH

    • e ora le stesse persone dicono “chissene se quella me*da di stay domina” wow che coerenza ragazzi hahahahaha

  • Diano Francesconi

    Ottima P!nk, che è in classifica con Try e già con Just Give me a Reason.
    Kesha avrà floppato con Warrior, ma a livello di singoli è forte.. Spero rialsi C’mon negli USA, e che la renda hit mondiale piano piano come fatto con Die Young..
    Sono felice per Bruno Mars, i due singoli sono ottimi.. Ma tutto questo successo di botto per “When I was your man” mi puzza un po’.. Soprattutto la crescita incrediible nelle radio americane.. Ma ripeto: buon per lui!
    Harlem Shake la vedo molto vicina alla prima posizione la prossima settimana…