Verrà rilasciato nelle sale italiane a partire dal 3 aprile “Ballare per un Sogno”, film riguardante la danza scritto dall’autore di “Step Up” e “Save The Last Dance”. A differenza dei suoi predecessori però non ha ottenuto gli stessi risultati in termini di popolarità e consenso del pubblico.

“Step Up”, capitolo uno e due, ha ottenuto risultati davvero impressionanti ed inimmaginabili al momento della realizzazione del film.

Per quanto riguarda “Ballare per un Sogno”, il cui titolo originale è “Make It Happen”, all’interno delle varie scene di ballo troviamo pezzi cantati da nomi quali: Lady Gaga, T-Pain, Chris Brown, Jamelia, Che’Nelle, Lady Sovereign ed altri ancora ma anche per quanto riguarda il sottofondo musicale il livello è decisamente inferiore… Queste sono le canzoni presenti nel film:

  • Teach Me How To Dance – Che’Nelle
  • Put It Down – Zshatwa
  • Going Home – Mozella
  • My Way – Bella Seoul
  • Hustle – Jamelia
  • Get What I Want – Bittersweet
  • Hoodie – Lady Sovereign
  • Get Your Shoes On – Elisabeth Withers
  • Ruby Blue – Roisin Murphy
  • Steamy – Tamara Powell
  • Shawty Get Loose – Lil Mama ft. T Pain & Chris Brown
  • Triple Double – Ohmega Watts
  • Break It Down – Alana D.
  • Love Ya – Unklejam
  • Bottoms Up – Keke Palmer
  • Hello – Kip Blackshire
  • Flash Back – Fat Freddy’s Drop
  • Beware Of The Dog – Jamelia
  • Push It – Salt-N-Pepa
  • Just Dance – Lady GaGa

8 Commenti

  1. Bellissimo il Film!!!!!E la colonna sonora è meravigliosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    l’attrice mi è piaciuta molto,e non è una delle classiche bellone,è originale!! :)

  2. Credo che il film sotto un certo punto di vista sia più interessante dei precedenti, dato che nn si ferma alla solita ragazza che fa audizioni su audizioni per entrare alla Juliard, ma di una che invece si ritrova a fare spettacoli burlesque (che io adoro), ovvero quelli resi famosi da Dita Von Teese che si ispira a Bettie Page e dalle performance storiche delle Pussycat Dolls vecchio stampo. Proprio a proposito di PCD, nel film c’è anche Ashley. . .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here