Dopo il grandioso successo della hit Mr.Saxobeat, ottenuto nel lontano 2011, le cose non sono andate certo per il verso giusto per la cantante rumena Alexandra Stan: tutti i singoli successivi hanno avuto risultati deludenti. Neanche il successivo album della cantante, Unlocked, album che, a mio avviso, è estremamente valido e curato, dove possiamo notare una grande maturazione sia per quanto riguarda la musica sia per i testi e i temi trattati, ha avuto risultati degni di nota.

Così, dopo aver tentato di risollevare la sua carriera grazie a “We Wanna“, prestigiosa collaborazione con la cantante Inna ed il rapper Daddy Yankee, (singolo che ha anch’esso deluso le aspettative), ora è giunto il tempo per la cantante di dare il via ad una nuova era discografica: si intitola “I Did It, Mama!” il primo singolo estratto dal nuovo album dell’interprete di “Mr. Saxobeat”. Ecco la cover della canzone:Alexandra-Stand-I-Dit-It-Mama-2015-1600x1600

Riuscirà questo singolo a risollevare la carriera di quella che ormai sembra essere una tipica One Hit Wonder?

Oltre alla nostra amata Alexandra, altre un’altra artista poco calcolata dal grande pubblico ha rilasciato la copertina del suo prossimo disco. Sto parlando di Jessica Sutta, ex membro delle Pussycat Dolls che tanto ci era piaciuta a inizio anno con il singolo “Let It Be Love”.

L’artista, che ora preferisce farsi chiamare J. Sutta (forse per scacciare il passato con le Pussycat?) ha pubblicato in queste ore la copertina di “Damn! (I Wish I Was Your Lover)”, singolo che probabilmente la riporterà alla dance e che sarà pubblicato il prossimo 4 dicembre.J-Sutta-Damn-I-Wish-I-Was-Your-Lover-2015-2480x2480

Chi di queste due aspiranti popstar aspettate di più?

  • FedEx

    Molto interessato per Alexandra, anche se la cover non promette nulla di buono…