Nonostante la release del suo singolo estivo “R U Crazy?”, attualmente non sappiamo assolutamente nulla sul come back discografico di Conor Maynard. Ragazzo britannico dal potenziale molto elevato, Maynard ha debuttato nel 2012 con l’album “Contrast”, disco di buon successo in patria ma calcolato ben poco nel resto del mondo. Da allora Conor è cambiato moltissimo: il suo stile si è infatti avvicinato molto alla musica urban e la sua voce sembra aver avuto miglioramenti molto significativi, motivo per il quale possiamo aspettarci un secondo album nettamente superiore al predecessore. Ora l’interprete ha deciso di eseguire la cover di una delle hit del momento: “Happy” di Pharrell Williams.

La performance è stata veramente magnifica: l’interprete ci ha dato davvero il massimo offrendoci tutte le sfumature del suo prelibato strumento vocale, uno tra i migliori in assoluto per quanto riguarda il pop maschile odierno. Per quanto riguarda il brano in se, nonostante negli Stati Uniti sembri essere destinato a passare inosservato, qui in Europa ed in Oceania sta ottenendo un successo davvero ottimo grazie al raggiungimento della no.1 in nazioni quali Francia, Portogallo e Paesi Bassi e l’ingresso nelle top 10 di altri 7 paesi. Personalmente fino a qualche anno fa non avei mai pensato di vedere una situazione simile considerando che fino all’anno scorso Pharrell era un artista conosciuto molto più in patria che all’estero. In ogni caso, vi posto di seguito la cover di Conor, che ne dite?

  • And

    Grandissimo, ha una voce fantastica!

  • veve

    ottima cover :) alla fine ha fatto un medley di tutte le hits dell’2013