Dopo il flop totalmente immeritato di “Talking About”, Conor Maynard ha deciso di correre subito ai ripari con un brano che mostri ancora di più alle masse cosa lui sia in grado di fare e quanto voglia sperimentare.

Come se già unire il suo stile pop con la deep-house e con profonde influenze dalla musica degli anni ’70 e ’80 non fosse stato una prova sufficiente, il ragazzo ha voluto osare di più, combinando il jazz e la musica elettronica all’interno di una delle canzoni più sexy e trascinanti che il sottoscritto abbia mai avuto il piacere di ascoltare “Royality”.

Brano di grandissima fattura e dal sound ipnotico ed ammaliante, a mio avviso “Royality” è in assoluto la miglior canzone mai rilasciata da Conor, il quale sembra ormai lontano dall’essere il ragazzino che si accontentava di ottenere successi facili con brani banali come “Can’t Say No”.Conor-Maynard-Royalty-2015-1200x1200

Per quanto riguarda il video, anche in questo caso ci troviamo davanti ad uno dei lavori migliori di Maynard, che per l’occasione ha scelto di seguire una trama ben precisa e di ambientare il tutto in uno scenario tanto retrò quanto la canzone: un locale per persone altolocate in cui l’artista si esibisce con la sua band.

Se nel brano la modernità viene portata dalle sonorità elettroniche, l’elemento moderno del video è invece un ben assortito gruppo di cameriere/escort: queste inizialmente si limitano a sedurre i clienti, ma in un secondo momento si rivelano delle astute femme fatale, le quali fanno parte di un’associazione a delinquere avente come capo lo stesso Conor.

Il brano uscirà il prossimo 16 giugno su iTunes UK, ed in questo lasso di tempo sarà molto importante il sostegno delle radio. Certamente, sarà tutto più semplice se per una volta il cantante promuoverà il suo brano, visto che da “R U Crazy” in avanti Conor non si è mai impegnato più di tanto nella promozione della sua musica.

Eccovi il video, che ne dite?

  • SAVE ME ! ❤️

    peccato per i suoi live carenti ..per il resto mi piace tantissimo!

  • Bella per davvero, Talking About mi è piaciuta di più, perchè amo molto il genere deep house, ma anche questa ha classe.
    Dai Conorr alza le chiappe e promuovi!

  • preferisco Talking About questa si carina ma non mi dice nulla di che. Però è vero Conor meriterebbe di più

  • Daniele Corghi

    Talking about l’ho scaricata. Questa è caruccia, ma non mi fa gridare al capolavoro.

  • FedEx

    Tutto sommato carina, ed ha un bel video.

    PS: mi è parso di vedere nel video Taboo dei BEP?

  • gagadiamonds

    Mi piace il genere però il ritornello mi ricorda un’altra canzone, sa già di sentito…
    Comunque Conor ha una bellissima voce, per me è una spanna sopra a tutti gli altri teen idols anche se purtroppo non è molto seguito. Attendo il suo album, spero solo che metterà R U Crazy, che per me è il migliore tra questi 3 singoli.