Una nuova anticipazione del disco di David Guetta è arrivata in rete. Si tratta di “Turn Me On” traccia in collaborazione con la rapper del momento Nicki Minaj. Il DJ produttore francese sta vivendo un momento di enorme successo in Europa e negli Stati Uniti, e continua a sfornare hit da top10.

Da quello che possiamo sentire pare proprio che Nicki sia un rapper in metamorfosi verso una “cantante Pop”, e nello snippet si sente chiaramente un utilizzo spropositato del vocoder sulla voce della ragazza. Onestamente non sono molto “fans” di questo tipo di conversioni a puro scopo commerciale, ma mi pronuncerò sul pezzo solo quando verrà rilasciato completamente.

12 Commenti

  1. Oddio! Non sembra neanche Nicki Minaj! La cosa triste è pensare che la Minaj in Italia la trasmettono solamente con questi pezzi ultra commerciali mentre è una rapper (e anche molto brava)! bah!

  2. Io amo tutte le canzoni di “Pink Friday”. Dalla più commerciale “Check It Out” alla più rap “Did It On’Em” e mi piace molto anche Guetta ma questo pezzo proprio non mi va giù.
    Comunque è possibile che questa sia una demo e che la voce di Nicki sia così eccessivamente modificata per quello?

  3. A me la NIcki con tratti pop invece piace, infatti Super Bass è la mia sua canzone preferita, anche se in questo pezzo mi sembra esageratamente ELETTRO-POPe non è il suo stile! LA snatura! Secondo me Nicki è perfettamente adatta in pezzi in cui lei reppa e poi c’è il ritornello pop, come quello delle coriste in Super Bass o come con Rihanna in Fly.

    • credimi lei sta bene in pezzi come monster di kanye west,massive attack,roman’s revenge con eminem,non in super bass!!!ma forse sono di parte perché preferisco l’ hip hop al pop.

  4. il bello è che la gente pensa che Nicki Minaj sia la regina della musica Hip hop solo perchè radiofoniche e molto più poppish!l’hip hop è altro e sincermante queste collaborazioni con Guetta non aiuta molto!

  5. all’ inizio nicki minaj mi piaceva,quando era un fenomeno underground ma anche quando nel 2010 faceva un mucchio di collaborazioni (che dava ai pezzi una marcia in più) e poi quando usci con monster di kanye west mi aveva letteralmente preso.poi però,quando floppò con massive attack,si rese conto che continuare in quella direzione non l’ avrebbe portata da nessuna parte,così a fatto un album mediocre (almeno secondo me),poco hip hop e più commerciale,fino a che con super bass non è passata direttamente al pop.adesso non ho più la stima nei suoi confronti che avevo prima.

  6. Spero che Nicki non si svenda al Pop, a questo Pop poi!
    Vanno bene le contaminazioni ma una track di questo genere e un vocoder cosi no per favore!
    Vogliamo la Nicki urban, hip-hop, incazzata e GHETTO! :)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here