Per gli artisti che sono assenti dalle scene da tempo, non c’è maniera migliore per far riaccendere i riflettori su di se che reinterpretare uno dei successi del momento. Lo sa bene Dawn Richard la quale, prima che le Danity Kane ritornino, ha deciso di rilasciare una sua versione della hit di Katy Perry “Dark Horse”. Canzone tra le più sperimentali in assoluto nel repertorio della superstar, già nella versione originale prevede un riuscitissimo miscuglio tra pop e R&B che l’ha resa fin dal primissimo ascolto la mia traccia preferita di “Prism”, tuttavia la Richard ha voluto rendere il brano ancora più particolare donandole un beat nuovo e completamente diverso dall’originale.

In questa versione (intitolata Unicorn Remix, titolo che è a mio avviso molto d’effetto e incuriosisce fin dal primo momento l’ascoltatore), il ritmo della canzone è molto più lento e le sonorità organiche sono accostate ad altre elettroniche, il tutto per l’accostamento tra un R&B classicheggiante ed un Hip Hop moderno che possiamo trovare soprattutto nel passaggi tra ritornello e strofa. Personalmente sono molto soddisfatto da questa traccia in quanto Dawn ha rivisitato con grande originalità una canzone già splendida e, sebbene l’abbia stravolta, è riuscita ad ottenere un risultato ottimo rendendo giustizia all’originale. Nella speranza che anche i fan di Katy apprezzino questo esperimento, vi posto l’audio di seguito, che ne dite?

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here