dawn-richardOrmai stiamo quasi perdendo il conto degli artisti che hanno offerto reinterpretazioni della smash hit di Adele “Hello”. Tra Conor Maynard, Rita Ora e Demi Lovato abbiamo assistito già a delle ottime live cover del brano, tuttavia ora qualcuno ha deciso di spingersi ancora più in fondo ricreando completamente la produzione del brano in modo da trasformarlo in un qualcosa completamente diverso rispetto alla power ballad che conosciamo.

Sto parlando dell’ex Danity Kane Dawn Richard, la quale ultimamente si sta facendo notare grazie a nuove canzoni di ottima fattura che riescono a non farci rimpiangere i lavori proposti in quanto leader della nota girlband.

Per questo proprio non ci stupisce che la brava interprete abbia voluto misurarsi con la canzone più ascoltata di questo periodo, un po’ per poter ottenere visibilità che altrimenti non avrebbe mai raggiunto ed un po’ per dimostrare che una come lei non ha alcun motivo per temere un paragone, neanche se l’artista con cui si pone a confronto è l’unica diva che riesce tuttora a fare numeri da capogiro con gli album.

Resa sicuramente meno impegnativa sul piano vocale, questa versione di “Hello” riesce ad essere tuttavia molto valida grazie ad una produzione particolare che mescola l’R&B ad un sound fortemente etnico ed a tratti elettronico, insomma un esperimento in pieno stile Dawn che conquista chiunque abbia orecchio e passione per la musica in genere, e dunque anche per sonorità che non siano prettamente pop.

Pur essendo un amante delle interpretazioni vocali potenti e corpose e preferendo l’originale per ragioni puramente di gusto, non posso non inchinarmi davanti a questo splendido lavoro, dal quale trasuda davvero tutta l’artisticità di questa donna. Voi che ne pensate?

6 Commenti

  1. Non ci siamo proprio per me, l’ha fatta troppo elettronica, mi fa venire mal di testa. Ma poi chi è Dawn Richard? Ahahahahaha

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here