Nonostante la release ufficiale del singolo “Neon Lights” non sia ancora avvenuta, Demi Lovato ha già iniziato a promuovere questo brano in più di una occasione. Del resto lo scopo principale della canzone è quello di supportare il tour omonimo, per cui è probabile che la sua pubblicazione avverrà con l’avvicinarsi dell’inizio di questa tournée. Dopo aver eseguito la canzone dal vivo in un festival a Toronto ed in ben 2 trasmissioni televisive statunitensi, la star di “Heart Attack” ha eseguito un live dei “Neon Lights” negli studi dei Grammy Awards, un vero e proprio onore per una cantante giovanissima come lei!Cattura

Per l’occasione, l’interprete ha rinunciato al beat dance della canzone per eseguirla in una versione voce e piano, senza alcun fronzolo che distraesse dal nocciolo dell’esibizione: la sua voce. La performance si è rivelata a mio parere la migliore finora proposta per questo brano, Demi ha come sempre dato il meglio di se sulle note alte ma questa volta è riuscita a dare prova del suo talento anche su quelle basse, notoriamente unico tallone d’Achille per quanto riguarda i suoi live. Personalmente mi auguro che la sua label si dia una mossa a pubblicare questo brano e soprattutto che lo gestisca meglio di “Made in the USA” , siccome in caso contrario rischierebbe di sprecare un’altra potenziale hit. Vi posto di seguito la performance, che ne dite?

 

  • Goo gomezz and Shaki

    Qui è stata veramente bravissima!

  • The Miseducation of Lollo

    Ma voi avete sempre nulla che non va, eh. Comunque a mio parere è stata bravissima, e oltre a “Neon Lights” ha cantato anche “Nightingale”: e “Skyscraper”: :)

  • Angelica

    Vabbè, non ha cantato male però a me non è piaciuta…la canzone non è adatta per una versione voce e piano e poi la deve piantare di urlare perchè un conto è saper tenere le note alte e un altro è urlare.

  • Music is my life

    Meglio delle altre esibizioni, ma questa canzone continua a non piacermi e continuo a non trovarla adatta a demi.

  • Music

    Per carità non sarò certo un suo fan, ma trovo gratuite le critiche sotto le sue performance! Non discuto i gusti musicali, ognuno preferirà una voce o un timbro diversi, ma qui c’è una voce, anche se non perfetta, ma sa cantare ragazzi, c’è roba da ascoltare… Non esagerate

  • _DREW

    La Hollywood Records fa proprio schifo, ce ne fosse una che gestisce bene. Dignity di Hilary Duff conteneva un sacco di perle, ridotte a due perché proprio la HR non voleva promuovere più per oscuri motivi. Bah.

  • dee

    sempre a criticare voi!per me è stata bravissima

  • andrea2345

    No, non ci siamo. SE questa è la sua migliore esibizione non oso immaginare le altre.
    Ha una bella vocina ma priva di tecnica, calante e troppo ingolata.
    Non dovrebbe urlare così, più urla , più tira indietro la voce.
    Che poi rispetto le altre colleghe popstar di cui si parla molto su questo blog sia meglio è indubbio, ma le altre non le definisco neanche cantanti vere quindi. …….

  • Diano Francesconi

    Ma le radio non la passano per nulla.. m sembra strano non sia ancora stata inviata dalla casa discografica!