Eccovi il videoclip del brano, un ringraziamento speciale verso i fan con cui l’artista conclude questa Era discografica….

Se fino a qualche tempo fa la Hollywood Records aveva assunto la terribile abitudine di non far rilasciare ai propri artisti più di due singoli dallo stesso progetto, con l’ultimo album di Demi Lovato la situazione sembra cambiata radicalmente.

L’artista, contro tutte le aspettative, ha infatti pubblicato già la bellezza di quattro singoli dal suo ultimo album “Demi”, riuscendo a ricavare 4 dischi di platino solo negli USA ed ottenendo la sua prima, vera hit internazionale con “Heart Attack”, brano entrato in top 20 perfino qui in Italia.

Ora, dopo la pubblicazione di un’inattesa versione deluxe, Demi ci ha stupiti tutti annunciando la release di un quinto singolo da questo progetto: la struggente ballad “Nightingale”.10872505_315744735285550_111947016_n

Canzone da me inserita in una lista di “5 brani da scoprire” della Lovato, si tratta di una ballad tra le migliori della carriera di questa ragazza, un brano di eccellente qualità composto in onore del migliore amico dell’artista morto in piena giovinezza e che proprio per via di questo tema così personale può contare su un’interpretazione così sentita da risultare quasi teatrale.

Una grande prova di stile per l’interprete, che forse con questa canzone potrà dimostrare al grande pubblico di essere qualcosa di più di una semplice teen star e di aver un’anima attraverso la quale comunicare sentimenti profondi.

Vi posto di seguito il file audio, che ne dite?

62 Commenti

    • Beh era ovvio che il video non fosse stato qualcosa di ultrabudget… era quasi certo che fosse un video per concludere l’era e raccimolare qualche soldo in più

  1. I video di fine Era non mi sono mai piaciuti. Questo insieme a Spark Fly sono le eccezioni anche se con una canzone del genere era meglio un video molto più toccante.

    Ah Junkini Buon Natale!

  2. È da più di un anno e mezzo che fa singoli oddio, però mi fa piacere che abbia estratto “Nightingale” (una delle mie preferite), anche se sono incerto che possa andare bene.

  3. Vorrei ricordare al fan della Gomez che quando si parli di vendite non vanno considerati solo gli Usa.
    Demi ha venduto oltre 1 milione di copie nn considerei un album flop sopratutto con i tempi di oggi per le industrie musicali. Ha conquistato un mercato importante come gli Uk. NL ha venduto 1.1 milioni di copie nel mondo e RDC cn le vendite ha cmq preso l oro in Usa anche se cn gli streaming ha preso il platino, ti sto parlando cmq di un 4 singolo e ci può stare.
    i tour hanno avuto quasi tutti sold out, quindi di cosa parliamo?
    Ti anticipo anche che dopo il 5 album lascerà la Hollywood. ..ma nel frattempo sta lavorando al nuovo album con SIA

    • Dopo 5 album è tardi , ormai è già bella grande le più grandi star intorno a questa età hanno avuto la loro affermazione , mettici un’anno per registrarlo ed un’altro come era discografica ( al minimo ) più un’altro per registrate quello nuovo sono ben 3 anni , senza contare dei periodi di riposo nono troppo deve lasciarla ora !
      Poi cmq ripeto non ho detto che è un flop , ho detto solo che per il (poco) successo che ha avuto sta finanziando e facendo passare questa era troppo come era d’oro!

      • prima di fare Nostradamus, vedi come andrà il prossimo album! La Gomez ha lasciato quest’anno la Hollywood e nel 2015 già uscirà il nuovo disco con la Interscope, perché per Demi dovrebbe volerci tutto questo tempo ? se floppa si mette subito al lavoro senza continuare l’era, se avrà successo tanto di guadagnato! non è xk ne farà un altro con la HR vuol dire che sarà un flop certo, calcolando che ha già ingaggiato Sia per farsi aiutare …come inizio promette bene :) potrebbe floppare anche Selena con la nuova casa discografica eh, dove sta scritto che avrà successo? glielo auguro sicuramente, perché rimango dell’opinione che le 3 ex star Disney possono dare tanto alla musica odierna Miley,Demi,Selena. Anche se le prime 2 dotate di un talento ben maggiore ;)

      • Bhe si ovvio , però sai bene che finchè si rimane alla Hollywood si hanno dei limiti imposti , proprio perchè è la casa discografica della Disney!

      • Io non sono fan della Gomez,ho solo detto le cose come stanno.
        la Lovato è la più indietro di tutte: casa discografica da ragazzine disney, singoli teen pop a 22 anni passati,vendite mediocri (in alcuni casi pessime).

  4. Incomincio col dire che è una canzone ottima, di qualità altissima e tra le migliori di DEM!
    Però 5 singoli sono veramente troppi per un’era dai risultati scarsi! Poi non ho capito dove hai visto tu i 4 platini , ha avuto 2 platini per Heart attack e BASTA , Made in the usa non ha venduto neanche 500 mila copie , Neon litghs ne ha venduto 900 mila e Really don’t care 600 mila! Quindi avere SOLO una hit è veramente poco per un album così tanto promosso da avere addirittura 2 tour! La cosa che mi da fastidio è che lei sta facendo passare questa era come un’era doro , quando non lo è ! DEMI ha venduto con quasi 2 anni di promozione solo 500 mila copie , ha avuto una sola hit ( Heart attack ),1medio successo ( Neon litghs),1 mezzo flop ( Really don’t care) ed un flop ( Made in the usa) , con 2 tour ha fatto risultato che molti fanno con un solo tour. ( per carità , ha avuto risultati buoni ma non eccellenti )
    Quindi non dico che l’era è stata un flop , però rilasciare una nuova edizione , fare 2 tour , rilasciare ben 5 singoli è assolutamente esagerato manco avesse un album da chissà quali profitti! Sopratutto perchè è come se questo è il massimo che sa dare a livello commerciale come se si arrende che andrà eternamente avanti con questi mezzi successi , senza capire che deve lasciare quella benedetta casa discografica ( che andrà in fallimento visto che se ne stanno andando tutti LOL ) e iniziare ad dare una svolta alla sua carriera come fatto da Miley e come SEMBRA che stia facendo Selena!

      • lo hanno avuto grazie ai nuovi parametri che conteggiano anche lo streaming, ma comunque lo hanno avuto. l’ho letto sui sito della RIAA che è l’associazione che attribuisce le certificazioni in america, per cui…

      • Lo so ma comunque il platino l’hanno ottenuto e, anche se le regole non fossero cambiate, avrebbero entrambi ottenuto l’oro

    • Sono d’accordissimo con te. Finalmente qualcuno che ragiona e vede le cose come stanno.
      secondo me lei non avrà alcuna svolta,tant’è vero che il quinto album uscirà ancora sotto la Hollywood quindi vuol dire che ha rinnovato il contratto. E come minimo ci starà fino al 2018. Onestamente non vedo in lei questa grande artista (e neanche questa grande intelligenza visto che rimarrà per sempre bloccata tra le star disney al posto che andare avanti).

      • Bhe si purtroppo , io la reputo una grande artista però ha una voce che in molti invidiano sopratutto di questa nuova generazione però si deve cambiare casa discografia ormai ha 22 anni se non si decide di dare una svolta alla sua carriera rimarrà per sempre nel “limbo musicale”

  5. La canzone è molto bella! Brava, Demi!

    P.S. : Sono aperte le votazioni per la classifica settimanale degli utenti di Rnbjunk; bisogna stilare una top 10 di singoli (ufficiali, promozionali, italiani e/o stranieri) non pubblicati più di 5 mesi fa; bisogna mandare la propria classifica a [email protected]; non si possono inserire più di due brani per artista; le votazioni sono aperte fino a lunedi ore 00.00, grazie a chi parteciperà e spargete la voce, grazie!

    • Secondo me lo sta già preparando e non uscirà fra troppo tempo.. Sta rilasciando su instagram un sacco di cose interessantissime *.* Secondo me potrebbe nascere il suo capolavoro con il prossimo album.. Non vedo l’ora!!

      • E’ ovvio che lo sia. Almeno spero non voglia diventare una meteora riproponendo ancora una volta la solita minestra riscaldata di sound elettronici

      • 1- Lady Gaga ti assicuro non ripropone mai la solita minestra di sound. Fra gli ultimi album pop dance usciti negli ultimi anni i suoi sono fra i migliori / più coraggiosi / più sperimentali
        2- Il prossimo album pop sarà un album dance pop sicuramente.. Non pensare che faccia un album pop rock o pieno di ballad

      • Non si sa ancora.. la mia era una supposizione.. Potrebbe anche non farlo.. Alla fine ha iniziato a lavorarci da poco

      • “Spero non voglia diventare una meteora”, ovvero non lo è ma se continua con la strada di artpop rischia seriamente di diventarlo, con solo 2 album di successo

      • Mi dispiace per te ma Gaga si è accaparrata il consenso dei più grandi, non sarà mai una meteora; gli album di grande successo sono 4 (perché Cheek To Cheek è un successo), solo ARTPOP è stato sottotono.

      • Non intendo meteora nel senso quella di call me maybe o chi per lei, ma nel senso che non otterrà più successi alla the fame e continuerà a floppare in etewrno con una carriera discendente. (Ad es. Jlo o la Aguilera).

      • Preferisco un successo ridimensionato alla ARTPOP che aspettative altissime come negli album precedenti; le classifiche non fanno il talento.

    • Oddio non ci credo !! Che bella notizia che mi hai dato! Lo sapevo che avrebbe fatto scelte intelligenti , ne uscirà qualcosa di fantastico!

  6. 1. La Hollywood records le ha fatto rilasciare un quarto e quinto singolo solo perchè ormai è in piena crisi: Selena ha fatto armi e bagagli e se n’è andata e Zendaya ha firmato con la Republic. Ormai gli resteranno 4 o 5 artisti,di cui poi nessuno di essi vende chissà quanto.
    2. Heart attack hit internazionale?!AHAH non scherziamo. Non si è mai sentito in radio,ha fatto parlare per due o tre mesi per poi finire del dimenticatoio,non ha vinto alcun premio di valore. per favore,siate onesti. Le hit internazionali sono ben altre
    3. E’ inutile che continua a rilasciare singoli alla cavolo. Tanto flopperà sempre: ha floppato made in the usa,ha floppato il terzo singolo,ha floppato really don’t care e flopperà anche questo. Il flop è il destino di ogni artista della HR. E la Lovato poi non è che abbia mai raggiunto chissà quali grandi numeri in fatto di vendita.

    • Sia neon lights che really don’t care sono platino in usa. Non hanno fatto numeroni, lo so, ma l’unico vero flop dell’Era resta made in the usa. Per quanto riguarda heart attack basta dare una veloce occhiata alle certificazioni per capire come sia stata una hit internazionale (in più nazioni), il che ė diverso dal dire hit planetaria. Non ha avuto successo in ogni angolo del globo ma a livello internazionale ė comunque andata bene

      • Il disco di platino non fa il successo di una canzone. Sono per caso entrate in top 10? a me non risulta,anzi non sono entrate neanche in top20. Non le si può considerare dei successi.

      • Forse non mi sono spiegata bene.
        La Lovato per un anno e mezzo (e anche di più) ha avuto l’intera attenzione della Hollywood eppure ha venduto una miseria. Il terzo singolo,di cui ora mi sfugge il nome,Really Don’t care e anche l’album sono stati promossi e anche bene (basti pensare che ha fatto ben due tour) eppure non hanno mai raggiunto neanche la top 20 di Billboard (parlo dei singoli). Il disco di platino o d’oro o che sia poco conta (tanto poi è solo uno), per tutta la promozione e l’attenzione che la hollywood le ha riservato è stata un grande flop.
        Questo è ciò che stavo dicendo :)
        Ad esempio Zendaya con la stessa casa discografica e con 0 promozione ha ottenuto il disco di platino (parlo di Replay).

      • ah ok, allora si, non posso non darti ragione, e la risposta è semplicemente (e lo dico da fan sfegatato) che l’album è il peggiore della sua carriera, in alcune canzoni (tra cui proprio il terzosingolo “neon lights” non c’è per niente il suo stile e dunque anche molti fan sono rimasti delusi, ma tipo con questo brano, che mostra al 100% il suo potenziale, credo che qualcosa di buono lo possa fare

      • Onestamente non ha mai avuto una era di successo: è rimasta sempre lì in sospeso tra cosa andate benino (come heart attack e skyscraper) e flopponi. Niente a che vedere con artisti del calibro di Taylor Swift che sfornano successi uno dietro l’altro e conquistano ogni classifica.

      • ah e comunque neanche per lei c’è stata molta promozione: solo heart attack ha avuto molte performance, i successivi (soprattutto made in the usa, che per giunta in USA non è stato manco inviato alle radio) ben poche, ed in particolare neon lights ne ha avute 2 prima della sua pubblicazione, quindi in che maniera potevano aiutarlo a scalare le classifiche? diciamo che se le cose sono andate meno bene del previsto è dovuto anche a questo oltre che all’effettiva qualità del progetto

  7. Olè, grazie dell’articolo!
    Sin dalla prima volta che ho sentito DEMI ho sperato fino all’ultimo che estraessero “Nightingale” come singolo. Ormai dopo “Really Don’t Care” non ci speravo più. E puff, eccola qua. La mia canzone preferita di DEMI insieme a “Without The Love”, anch’essa sprecata solo come album track, con un bel video sarebbe perfino potuta diventare una hit. Ora, non so QUANTO vogliano promuovere questo capolavoro che è “Nightingale”, ma spero ci facciano su un bel video giusto per chiudere definitivamente il ciclo di DEMI.

  8. Anche io spero che abbandoni la casa discografica per dedicarsi a un album meno “infantile” e più pop/rock alla Kelly Clarkson/Christina Aguilera, che sono anche due dei suoi miti.
    Nightingale è una perla in un cd, a mio parere, che non mette in mostra a pieno titolo le capacità vocali di Demi e un po’ troppo sbarazzino, ma comunque godibile per chi ama il genere pop alla Katy Perry, che , purtroppo, è ormai diventata il mio “simbolo” quando devo parlare negativamente del pop, lol.

  9. Come già detto in un altro articolo trovo questa riedizione un inutile espediente della casa discografica per raccimolare qualche soldo in più dato che Demi ormai è l’unica fonte di grande guadagno rimastagli (dopo l’abbandono di Selena). Per quanto riguarda il singolo è una scelta ottima, è una delle poche canzoni che salvo da DEMI che reputo il suo album peggiore. Spero sinceramente che abbandoni quella casa discografica anche se dubito fortemente.

      • Lo so, ma Demi con quella casa discografica non esprimerà mai il suo reale potenziale. Ma comunque non è fallita, alla fine la colonna sonora di Frozen è stata pubblicata dalla Hollywood Records, quindi i bei soldini se li sono fatti comunque.

      • Beh di solito con gli album le case discografiche non guadagnano più di tanto. Certo, aiutano, ma spesso il grosso è di interviste/diritti/singoli/passaggi radio/tv etc… e quindi…

      • Ma tanto la Hollywood Records fallirà da qui a 10 anni. Ne son più che sicuro, se ne sono andati tutti da la.

      • Bhe si considerando che tutte le nuove leve della Disney stanno facendo flop su flop! Ed anche meritati non hanno il carisma delle vecchissime leve ( Britney,Christina ecc ) ma neanche delle vecchie leve ( Selena,Miley,Demi).
        Salvo solo Zendaya!

  10. Non ascolto Demi Lovato e solitamente sotto i suoi post manco commento ma la cover fa proprio ca. È di un trash assurdo che manco mia nonna con Paint.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here