Forse nel resto del mondo le cose non le andranno bene come nella scorsa Era discografica (la migliore della sua carriera per quanto riguarda le vendite dell’album), tuttavia il Brasile sembra aver accolto l’ultimo album di Demi Lovato “Confident” nel migliore dei modi, addirittura meglio rispetto al passato.

Per la nazione, da sempre il mercato più importante per Demi, la release di questo album è stato un vero e proprio evento, al punto da permettergli di ottenere un disco di platino in sole 12 ore, un vero e proprio record che va ad aggiungersi all’interminabile lista di successi che la cantante ha racimolato in questo mercato.

Per ringraziare il pubblico per questo prestigioso risultato, la bella e talentuosa interprete si è recata in Brasile per eseguire un mini concerto di mezzora.

demi-lovato

L’evento è stato per nostra fortuna ripreso in HQ da VEVO, ed ora possiamo visionarlo tranquillamente su You Tube.

L’artista ha cantato alcuni brani inclusi nella sua ultima fatica discografica, la sua hit più venduta “Heart Attack” ed altri successi del passato.

Anche in questo caso l’artista ha eseguito delle performance vocali a dir poco ottime (anche in “Cool for the Summer, il che ci stranisce visto i risultati ottenuti nei live passati), molto diverse dai disastri con cui questa Era ha avuto inizio. Inutile nascondere come l’emozione abbia avuto la meglio su di me già durante le prime note di “Skyscraper”… davvero inaspettato che la cantasse in questo periodo.

Davvero emozionante sentire anche il pubblico brasiliano accoglierla così calorosamente. Immagino sia un’emozione bellissima per un’artista sentire che tutti i presenti conoscono a memoria i testi che tu hai interpretato, capire di essere riuscito a trasmettere loro tutte le emozioni che hanno composto un brano.

Ottime notizie anche per quanto riguarda le vendite del secondo singolo “Confident” negli USA! Con una sola performance televisiva il brano si è arrampicato fino alla no.13 di iTunes, risultato che nessuno si sarebbe aspettato fino a qualche giorno fa. La cantante ha inoltre annunciato un tour nordamericano che speriamo venga esteso anche al resto del mondo.

Eccovi il mini concerto:

20 Commenti

  1. Nei live è sempre stata piuttosto brava, con CFTS si è superata… L’unica pecca è la scaletta, perché Neon Lights? Cantare un brano del nuovo disco era troppo?

  2. io ho visto la studio version di stone cold dove faticava un casino, qua invece no. Comunque in ogni concerto è normale che i fan sappiano bene le canzoni dei propri artisti preferiti ,quindi l’appunto che hai fatto, non l’ho capito.

  3. Buon mini concerto a livello vocale , anche se dovrebbe cercare di evitare alcune note troppo alte che lei non riesce a prendere e si affatica molto , così facendo rischia di rovinarsi la voce come già sta accadendo ,in For you in particolare tranne nell’acuto non aveva più voce :/
    Come presenza scenica invece è come sempre scarsa…

  4. Le migliori esibizioni sono state, guarda caso, For You e Stone Cold. Fossi stata in lei avrei fatto a meno di cantare ancora Neon Lights o Give Your Heart a Break, piuttosto avrei cantato due nuovi brani.

    Demi comunque è come una Dea in brasile xD nessuno riesce ad ottenere questi risultati, posso dire che adoro il brasile? u.u

    • ok che neon lights nn ci voleva ma give your heart a break è necessaria per assetare tutti i lovatics . tu da lovatic dovresti saperlo.cmq penso che doveva cantare più canzoni del nuovo album per promozionarlo bene non cose dalla unbroken e dalla demi era. ma posso fare una domanda? xkè demi nn canta mai canzoni della don’t forget e here we go again era ?

      • GYHAB è la sua canzone più famosa, però sinceramente in questo mini concerto avrebbe potuto cantare tutte le canzoni nuove, io attendevo con ansia Father, Yes, Wildfire e così via!

        Per rispondere alla tua domanda, forse perchè ha voluto concentrarsi sulle sue maggiori hit radiofoniche (ossia GYHAB, Neon Lights e Heart Attack) però comunque nei Tour canta sempre le vecchie canzoni

  5. Davvero un ottimo mini concerto, Demi era sicura do se sul palco è ha offerto delle performance davvero ottime dal punto di vista vocale.
    In Ston Cold è stata DIVINA *-*

  6. In realtà nel resto del mondo sembra stia andando meglio “Confident” rispetto a “Demi” , è negli Usa che sta andando peggio. Basti pensare che tutt’ora a 3 giorni dalla chiusura della prima settimana della Uk Charts, Confident è #3 , spero che riesca a debuttare almeno in top 5. Demi per dire debuttò alla #10. Anche in Australia sta andando meglio rispetto alla precedente era, purtroppo in Usa avrà diciamo un first week piuttosto bassa, visto che escluso Unbroken ha sempre debuttato con oltre 100k copie, spero però che la costanza e la promozione la porteranno comunque al disco d’oro come tutti i suoi precedenti dischi. Intanto il singolo combinato con le altre versioni è 11 in USA!
    ps: ottimo miniconcerto in Brasile, Stone Cold l’ha cantata meglio qui che al SNL, stupenda la performance vocale di For You!

      • Ma a che classifica vi riferite? Aspettiamo quella ufficiale lunedì e sapremo, il mercato britannico è un casino da prevedere coi singoli, figuriamoci con gli album lol

      • Ah beh, lá può essere tranquillamente sia schizzata alla tre e poi scesa alla 14, vedremo la chart ufficiale :)

      • Chi è Ban? ahahah
        Si ma la charts non tiene in conto solo itunes, ma anche per dire amazon, le vendite fisiche acquistate in negozio ecc ecc.
        Sommando il tutto ad oggi Confident è 3 nella Uk album charts, credo che scenderà di qualche posizione, ma il debutto in top 10 sembra abbastanza sicuro, se non in top 5

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here