Settimo video per Diddy e le Dirty Money, dopo “Angels”, “Hello Good Morning”, “Loving You No More”, “Coming Home”, “Ass on the Floor” e “Someone To Love Me” ora anche “Hate That You Love Me” ha una clip di accompagnamento. Nonostante gli sforzi promozionali ed i fondi investiti “Last Train to Paris” a livello commerciale è stato un flop, attualmente il disco si trova alla posizione numero 73 della classifica album americana con meno di 200 mila copie vendute. Notizie positive arrivano dal fronte “Coming Home”, ancora una volta Alex Da Kid è sinonimo di successo.

4 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here