Il mondo della musica si dirige sempre di più verso la strada dell’alternativo e questo ha dato la possibilità alla cantante Kiesza di sfondare in UK con il suo stile anni ’90 del tutto particolare. E come sempre i grandi producer e dee-jay sono sempre alla ricerca di artisti con cui collaborare, e Kiesza sembra aver creato un brano in collaborazione con Diplo e Skrillex, anticipato pochi giorni fa al ‘Mad Decent Block Party’.
3b95f6fb

Una traccia che unisce il pop alternativo con la trap-dance che sta influenzando sempre maggiormente il mondo dell’hip-hop e non solo. E a dare un  tocco di più a quello che molti chiamano ‘drop’ c’è il tocco di qualche batteria un po’ tribale modificata per l’occasione. Ecco la canzone live, intitolata “Take U There“:

Sembra annunciarsi come un’ottimo brano, e non poteva essere diversamente visti nomi. Voi che ne dite?

Ecco un remix della canzone firmato Missy Elliott:

9 Commenti

  1. Mi aspettavo tanto, forse troppo, avendo letto nomi come Kiesza e Skrillex ma sono rimasto deluso, non mi piace proprio nonostante questo genere sia uno di quelli che preferisco. Stesso discorso per il remix, anche se la voce di Missy rende il ritornello più gradevole

  2. Io ho amato questa canzone dal primo giorno in cui l’ho sentita qui, poi la studio version è stupenda.
    La ascolto da diverso tempo (secondo me è ascoltabilissima con l’iPod, la mattina poi dà una carica fantastica).
    ADORO.

  3. Quello che passa la sua vita a litigare con lorde stile bimbi dell’asilo, quello che mette suoni a casaccio e la one hit wonder=canzone bellissima

  4. Peccato che il sound sia così forte, non si può di certo ascoltare con l’iPod, non è una canzone scala classifiche ma nelle discoteche si ascolterà molto spesso, Kiesza poi è bravissima.
    Il remix con Missy Elliott mi piace molto di più

  5. Con Diplo e Skrillex non può che essere un capolavoro.
    Comunque sembra fantastica,geniale: aspetto la studio version con molta impazienza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here