Ne valeva la pena ? A giudicare dai pareri presenti nei vari blog americani pare proprio di no. In queste ora è finita in rete una versione non ultimata di “Under Pressure”, primo singolo estratto dall’attesissimo nuovo album di Dr. Dre intitolato “Detox”. Il disco come sappiamo è in lavorazione da anni e tutti si aspettavano un vero e proprio masterpiece dal lead single. Ok, quella che possiamo ascoltare è solo una versione intermedia ma il beat prodotto da Scott Storch non è così innovativo ed i versi così potenti. Ad ogni modo prima di giudicare è meglio aspettare la mastered version, chissà se ci toccherà aspettare degli altri mesi per averla…

6 Commenti

  1. il pezzo per ora e deludente ma aspetate per giudicare sul sito della interscope dre ha lasciato un messagio dove dice ke il pezzo e ancora incompleto e ke ancora ci deve lavorare e una specie di demo forse anke le lirike nn sono quelle

  2. Non é assolutamente un pezzo cattivo. E che si l’hype attorno al progetto é enorme e che quindi la gente si aspetti qualcosa di grandioso. Se non ci fosse stata tutta questa attesa e tutto questo “lodare” Dre, sono sicuro che la gente penserebbe che un ottimo pezzo se provenisse da qualsiasi altro progetto discografico

  3. Dopo 10 anni esce finalmente il primo singolo, che per di più è persino con Jay-Z, e questo è il risultato? Mah… Se non fosse per l’attesa e per questo buzz pazzesco direi che è un pezzo interessante, ma mi aspettavo un pezzo 100% Rap di quelli potenti davvero…

  4. DA CHI!?!?!? SCOTT STORCH!?!?!?!? CA–O 10 ANNI PER ASPETTARE DETOX E IL PRIMO SINGOLO E’ PRODOTTO DA SCOTT STORCH!?!??! MA DAIIIIII!!! NO. NON CI CREDO.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here