drake-shirtless-instagram-gym

Drake è sicuramente uno dei grandi protagonisti delle classifiche degli ultimi tempi. Dal boom di “Hotline Bling” in avanti, il rapper non ne ha più sbagliata una: l’abbiamo visto primeggiare con i nuovi duetti con Rihanna (soprattutto “Work”), con il suo singolo “One Dance” (ancora sprovvisto di video, QUI per approndire) ma soprattutto con il suo album “Views”, disco che sta ottenendo un successo di gran lunga al di sopra degli standard degli altri album pubblicati in questo 2016.

Ciononostante, bisogna comunque ammettere che il materiale con cui Drake sta avendo successo ultimamente ha ben poco a che vedere con le sue radici rap e prettamente hip hop: brani come “Hotline Bling”, “Work”, “One Dance” e, andando a scavare un po’ anche negli anni scorsi, “Hold On, We’re Going Home”, lo inquadrano molto più come cantante R&B che come rapper, e se confrontiamo i loro numeri con quelli di brani come “Started From The Bottom” e “Summer Sixteen” (anch’essi di successo) ci rendiamo conto come al pubblico in genere Drake piaccia molto più come cantante, nonostante abbia molto più talento come rapper.

Ciononostante, Drake non mette comunque da parte un lato di sé che il pubblico, anche se in misura minore, ha comunque dimostrato di apprezzare e così, durante un suo recente concerto, ha annunciato l’imminente arrivo di un mixtape. Un mixtape, è vero, non è obbligatoriamente sinonimo di rap: moltissimi sono i cantanti che, negli ultimi anni, non avendo altro modo per diffondere la loro musica hanno pubblicato veri e propri album sotto forma di mixtape, tuttavia si tratta di un tipo di pubblicazione che ha radici ben più salde nel mondo del rap che in quello del canto, e se uno come Drake annuncia un mixtape noi non possiamo non aspettarci un lavoro prettamente rappato.

Qua il video in cui si sente chiaramente Drake annunciare il nuovo progetto:

Voi che ne pensate di questa notizia? Apprezzate maggiormente il Drake più popolare o quello un tantinello più di nicchia?

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here