drake-hotline-bling

Se il 2016 è stato per Drake un anno da incorniciare, questo 2017 da poco iniziato rischia seriamente di diventare la fotocopia.

Il rapper recentemente rilasciato il suo ultimo progetto, More Life, che pur essendo un mixtape sta già macinando record su record, a partire da quello per la miglior first week (in termini di vendite) registrata in terra statunitense, mercato in cui il canadese è sempre andato fortissimo. Dai primati per le vendite a quelli per la quantità improponibile di streaming, Drake agguanta un altro record che lo catapulta alla prima posizione degli artisti con il maggior numero di singoli in Hot100 dalla nascita della chart Billboard.

La stessa Billboard ha annunciato il risultato storico:

“…grazie alle 22 tracce entrate in Hot100 in un colpo solo, Drake ha superato Lil Wayne ed è ora l’artista solista con maggior numero di singoli in Hot100 in questi 58 anni di storia. Inoltre, ha anche battuto il suo stesso record di maggior numero di singoli in Hot100 in simultanea nella stessa settimana (24) e di maggior numero di tracce di uno stesso artista a debuttare nello stesso aggiornamento (21)”

Questa la situazione attuale: (Va detto che, con 207 singoli entrati in Hot100, al primi posto della classifica generale ad onor del vero ci sarebbe il Glee Cast, non considerato in questo caso, però, perché si tratta di pezzi cantati comunque da interpreti diversi)

154, Drake
135, Lil Wayne
108, Elvis Presley
91, James Brown
87, Jay Z
82, Chris Brown
81, Kanye West
77, Nicki Minaj
75, Ray Charles

Che dite di questo risultato? Tra l’altro fa abbastanza impressione vedere che Nicki Minaj, prima tra le donne, è praticamente raddoppiata.

  • Miky

    Ancora con ste buffonate dei record? Ebbasta dai… 22 brani contemporaneamente entrate in Hot 100 aghahhahaha.. ma ci rendiamo conto del ridicolo? Se prima le regole erano diverse non si possono equiparare artisti di oggi a chi i record li faceva veramente! Le album tracks NON sono singoli!!!