Una nuova cantante sta provando ad emergere in quella giungla del mercato britannico. Il suo nome è Dua Lipa ed ha pubblicato da qualche mese il suo singolo di debutto (in ambito mainstream) tramite Warner Bross. Il brano si intitola “Be The One”, e sebbene non sia riuscito ad ottenere alcun riconoscimento in UK è sorprendentemente arrivato nei piani alti di varie classifiche europee, diventando in breve tempo una vera e propria hit in alcuni paesi.

Dopo avervi parlato del singolo che le ha permesso di farsi notare a livello internazionale, quest’oggi vi proponiamo la sua nuova traccia, un brano che potrebbe costituire il definitivo trampolino di lancio per la sua carriera. La nostra Dua ha mandato in premiere radiofonica proprio in questi giorni il terzo singolo della sua carriera “Last Dance”, canzone con cui probabilmente mira ad imporsi nello scenario musicale del 2016, quantomeno in Europa.Dua-Lipa-Last-Dance-2016 (1)

Il brano ripresenta la formula che tanto ci aveva colpito nella traccia precedente: da un lato, abbiamo una base elettronica inizialmente introspettiva che si potenzia sempre di più con l’avvicinarsi del ritornello per poi esplodere definitivamente in un tripudio di suoni prettamente deep house; da un altro abbiamo una voce suadente, che seduce con un fascino quasi oscuro e mostra la sua potenza con un acuto nel bridge.

il mix è esplosivo, ed accostato ad un bel visual potrebbe davvero trasformarsi in un fenomeno spacca-classifiche! A questo punto c’è bisogno soprattutto che il mercato britannico noti finalmente il talento di questa ragazza e che i paesi che già l’hanno fatto riconfermino il loro interesse, poi il resto può tranquillamente venire fuori in maniera graduale.

Ora come ora, l’attenzione posta attorno a questa bravissima ragazza sembra accrescersi sempre di più: proprio pochi giorni fa abbiamo avuto il piacere di notare come la copertina del suo singolo sia stata inserita come pubblicità nella home di Spotify. In fin dei conti, come si suol dire, se il buon giorno si vede dal mattino, qualcosa ci dice che sentiremo ancora parlare di questa ragazza…


 

Rilasciato anche il video del brano. Dua è da sola in una foresta, luogo particolare in cui interpreta il brano potendo contare solo sulla sua avvenenza fisica ed il suo carisma. L’artista regge alla perfezione per tutta la durata della clip, dimostrandosi perfettamente in grado di intrattenere.