L’11 settembre è la data fissata dai Duran Duran per la pubblicazione del loro quattordicesimo album, intitolato “Paper Gods“. Il bassista John Taylor anticipa: “È un ritorno ai primi mix strani dei Duran: il nostro pop convivrà con il suo lato più dark, strano e sperimentale“. L’album uscirà a distanza di 5 anni da “All You Need Is Now”, anche se sembra differenziarsene musicalmente. Come 5 anni fa, però, massiccia sarà la presenza di brani prodotti da Mark Ronson.

presure.off

Non a caso, il primo singolo vede Ronson tra i produttori, insieme a Mr Hudson e Nile Rodgers (tutti e tre anche autori del testo). Il brano si intitola “Pressure off ” e comprende come featured artist il co-fondatore degli Chic e Janelle Monae.

La canzone ha un forte richiamo estivo con Janelle e Simon Le Bon che nel ritornello cantano “è tempo di scrollarsi di dosso la pressione. Tutti, ovunque siate, fate un salto nel futuro!” Futuro che, come confermato anche da Nile Rodgers, vedrà anche un bel po’ di funk e un ritorno a “Nototious”, capolavoro del 1986 di cui Rodgers fu produttore.

In attesa di poter ascoltare l’intero progetto (il quale, lo ricordiamo, vedrà il ritorno in scena di Lindsay Lohan, assente dal music biz da un decennio), che ne dite di questo lead single?

  • like a prayer01

    La canzone mi piace davvero molto, i Duran Duran sono sempre una garanzia così come Nile.