Sicuramente si tratta delle due uscite discografiche più chiacchierate della scorsa settimana ma a quanto pare nessuna delle due riuscirà a debuttare al primo posto della classifica album americana

Assieme a Tell Me You Love Me e Younger Now (QUI e QUI per ascoltarli), i nuovi progetti discografici rispettivamente di Demi Lovato e Miley Cyrus, nei giorni scorsi sono usciti anche i lavori di due grandi regine della musica, Shania Twain e Tamar Braxton.

Nonostante manchi ancora qualche giorno alla pubblicazione dei dati di vendita ufficiali della prima settimana, negli States si stanno già tirando le prime somme. Se i pronostici dovessero avverarsi la Billboard 200 potrebbe riservare davvero delle grandi sorprese…

Dai numeri che emergono sembra non esserci davvero storia:

a debuttare in prima posizione sarà Now, il quinto album in studio di Shania Twain,

arrivato a 15 anni di distanza dalla sua ultima fatica, Up!. Il disco della canadese si appresta a conquistarsi la medaglia d’oro grazie ad un bottino che dovrebbe aggirarsi attorno le 120/130 mila copie (vendite pure), quasi il doppio di quanto venderà la seconda classificata.

La medaglia d’argento andrà quasi certamente a Demi Lovato (68/78 mila), mentre la collega Miley Cyrus potrebbe non superare le 50mila copie. Numeri decisamente più bassi per Tamar; il suo Bluebird of Happiness centrerà a malapena le 15mila copie.

Ovviamente per il momento si tratta di pronostici effettuati basandosi sull’andamento delle vendite di questi primi giorni, dunque non si può escludere del tutto un ribaltamento…anche se difficile.

Per avere le risposte ufficiali non resta che attendere il prossimo venerdì 6 ottobre, quando Billboard darà il verdetto. Tra questi secondo voi chi merita maggiormente la #1?

  • Anohni

    magari capiscono che non è molto furbo rilasciare i lead single mesi e mesi prima…

  • MUSIC is the way.

    Io l’avevo detto… data di release sbagliatissima per entrambe. Demi comunque secondo me si stabilizzerà in una buona posizione

  • Regina

    Inutile che v’inventate le scuse. Demi e Miley 2 flop cosmici senza se e senza ma … Certo che però siete di un ipocrisia, a Britney e Gaga 300 articoli sul flop… mentre a loro neanche una frecciatina , niente di niente. E il bello che Glory fu etichettato un floppone per aver venduto 111 mila copie con quasi 0 promo, 20 anni di carriera e un video cestinato .. la coerenza

    • Bran.

      Vabbè dai, il flop secondo me dipende anche dall’artista, mi spiego, se una Taylor Swift domani vende 2 milioni, per i suoi standard è FLOP (anche se poi non lo è) ..se i 2 milioni li vende una Kesha è un successo. Bisogna anche vedere questi artisti di solito quanto vendono, se alzano il tiro tipo Sorry Not Sorry della Lovato, non si può parlare di flop…poi vediamo quando usciranno i primi dati, considerando che sia Miley che Demi devono iniziare il giro nei programmi USA per promuovere il cd, stasera inizia la Cyrus da Fallon.

  • Addiritura Shania alla #1?Wow non avrei mai creduto.Miley solo 50K copie?Ma senza contare lo streaming giusto?Poche comunque

  • Bran.

    Si ma ho visto il dato degli streaming, la Lovato è prima staccando di molto sia Cyrus che Shania che non arriva al milione…
    STREAMING:
    DEMI : oltre 7milioni.
    MILEY: oltre 4
    Shania: intorno a 700mila……
    Io spero in Demi, si merita il primo posto!!

  • nowisthemoment

    A me l’album di shania non piace e non lo trovo un comeback degno del suo nome e di un’attesa di 15 anni.. tra l’altro non mi pare neanche country più di tanto

  • Antonio Mercuri

    E ci credo che shania debutterà alla 1, il country va forte negli USA

    • Regina

      Perché Younger Now cosa sarebbe? Pure quello è country.

      • Antonio Mercuri

        Ma shania è shania. Il suo country è uno dei più amati di sempre. E poi diciamolo, younger now non è al 100% country, oltre ad essere sperimentale. Shania invece affonda le sue radici in questo gemere ed ha fatto nuneri pazzeschi, una rarità se si pensa che ha fatto numeri formidabili anche al di fuori del regno del country, gli Usa.

      • Regina

        Fatto sta che YN è un flop colossale. Punto.

      • Antonio Mercuri

        Esatto. Colpa pure della gente che si fa false aspettative spropositate.

      • Ronnie (killerfrost)

        Colpa anche della cantante che dice che ritornerà alle origini e poi propone pezzi pop con qualche chitarra.