Ho conosciuto Ed Sheeran tra la fine del 2011 e l’inizio del 2012, quando ascoltai per caso Lego House appena entrata in rotazione nelle radio italiane. La canzone mi piaceva, ma fu un’altra cosa ad intrigarmi: avevo già sentito quel nome. Mi scervellai così per tutto il giorno, pur di trovare un collegamento con qualcosa che avevo già visto e sentito, ma finì per arrendermi e googlarlo poi la sera.

Ed è lì che collegai tutto: infatti Ed era l’autore di “Moments”, uno dei miei pezzi preferiti di un gruppo che in quel periodo mi stava piacendo tantissimo, ovvero i One Direction. Dunque è anche merito loro se, in quel lontano 2011, la giovane me aveva il piacere di conoscere questo fantastico artista.

Ho deciso così di scrivere questo articolo con le sue cinque canzoni da scoprire, e mi sento in dovere di fare una premessa prima di iniziare: questa sorta di playlist è molto guidata dal mio gusto personale, è basata sul significato delle canzoni ed è stato molto difficile sceglierne solo cinque.

Detto questo, direi che è il caso di iniziare, spero che questo viaggio sia di vostro gradimento.c6f58141-b175-4c8c-9cf7-bc777602669a

“The City” (dall’EP “You Need Me” poi inserita anche in +)

Questa canzone è stata scritta tra il 2008 e il 2009 quando l’allora diciottenne Ed si trasferì a Londra in cerca di successo, iniziando come la maggior parte degli artisti un periodo di gavetta: suonava infatti in piccoli locali di Londra per pochissime persone, come sempre accompagnato dalla sua chitarra.

Il dover lasciare la sua casa, il dover adattarsi ad una città nuova passando ad una realtà completamente diversa ha ispirato questa canzone. Il tema principale infatti è proprio questo, come si evince da questi versi:

“London calls me a stranger

A traveller

This is now my home, my home”

La base della canzone è incalzante e ritmata e spesso mi porta ad immaginare la frenesia della città con un pizzico di malinconia. Essendo Londra da sempre la meta in cui sogno di andare, tengo particolarmente a questa canzone perché mi spinge a pensarla. In più adoro il significato che il pezzo assume, il dover lasciare la propria casa per inseguire il proprio sogno. Infine, mi piace pensare a come Ed sia riuscito a realizzarlo.

“Autumn Leaves” (dalla versione Deluxe di “+”)

Un’altra canzone che mi sentivo in dovere di citare è sicuramente questa. “Autumn leaves” porta con sé un significato pesante, di cui spesso la gente tende a non parlare: la morte, in questo caso di una persona cara.

Il pezzo parla di questo triste evento e di come in realtà esso sia inevitabile: la gente vive e poi muore, è il normale ciclo dell’esistenza. La canzone si incentra dunque su come questa persona manchi al cantautrore, che ormai non può più abbracciarla.

La fine, però, il brano lascia quasi una speranza, ovvero che prima o poi incontreremo di nuovo queste persone e staremo con loro per sempre.

Tutti coloro che hanno perso una persona cara, io in primis, possono relazionarsi con questa canzone, che con la sua melodia tranquilla mi emoziona ogni volta.

“I’m a Mess” (da “X”)

Una delle due canzoni che ho scelto da “X” è la traccia numero due del disco.

Questa canzone è un po’ anomala: la maggior parte dei testi inclusi in “X” parlano di come ci si senta dopo essere stati lasciati, ma qui si guarda l’altra faccia della medaglia: come si sente chi ha sbagliato in una relazione, e la risposta si capisce velocemente dal titolo.

Questa canzone parla dell’errore commesso, dell’aver causato dolore all’altra persona ed è una sorta di autocritica che Ed scrisse durante una delle sue relazioni. Il cantante crede ancora nell’amore e si sente uno schifo per gli errori che continua a commettere. Questa canzone può essere però generalizzata e portata anche fuori dal semplice aver spezzato il cuore a qualcuno: quanti di noi si sono sentiti in colpa dopo una loro azione? A quanti è capitato di fare un errore e poi continuare a farne uno dopo l’altro, pensando di fare la cosa giusta?

Il bridge in crescendo mi ricorda tantissimo la parte finale di “Give Me Love” ma, mentre in tale canzone si percepisce quasi una disperazione a causa del bisogno di essere amato, in “I’m A Mess” si ricollega agli sbagli fatti e ai sensi di colpa causati da questi.

“Tenerife Sea” (da X)

Altra canzone dal suo secondo album e penultima canzone di questo viaggio alla scoperta di Ed.

Qui vediamo l’esatto opposto di “I’m a Mess”: un Ed innamorato che si isola completamente dal posto in cui si trova e si concentra su un’unica persona, una ragazza i cui occhi azzurri ricordano il mare di Tenerife.

Ed è proprio l’identità di questa ragazza fortunata (a voi è mai capitato che qualcuno vi scrivesse una canzone così?) che costituisce un mistero: molti dicono che in realtà sia per la madre, ma Ed in un’intervista aveva dichiarato essere per una ragazza che era con lui ai Grammy 2013. Il gossip quindi ha puntato dritto il dito contro l’amica Taylor Swift, ma Ed ha voluto mantenere il mistero su tutto questo.

Personalmente preferisco non cercare per forza l’identità di questa ragazza misteriosa ed apprezzare il testo e la melodia (davvero magici a mio parere) che quasi descrivono il momento dell’innamoramento, l’epifania durante la quale ci rendiamo conto che quella persona è l’unica.

Take me to church (cover di Hozier)

Concludo questa lista di canzoni con questa cover realizzata durante una visita alla famosa radio inglese BBC radio 1.

Ho deciso di inserirla perché è stato il classico esempio di come certe volte cambiare semplicemente l’artista possa far piacere una canzone che si odiava (nel mio caso Glee Docet). Infatti, sebbene tratti di tematiche molto importanti, la canzone in sé non mi ha mai colpito, ma questa cover acustica mi ha fatto cambiare idea con piacere.

Termina qui questo mio viaggio alla scoperta di Ed Sheeran, che continuerà molto probabilmente con una seconda parte.

Ho voluto affrontare tematiche differenti e dimostrare le varie sfaccettature di questo cantante che, con la sua chitarra in mano, racconta se stesso nonché i sogni e le emozioni di tantissime persone, me compresa.

– Articolo scritto da “Swiftinki” –

  • Suga Mama.

    Complimenti a Swiftinki per l’articolo :)
    Ed ha cominciato a piacermi molto ultimamente, tra quella che hai scelto la mia preferita è I’m A Mess, che sarebbe la mia preferita di X, mi sono piaciute anche le altre soprattutto Autumn Leaves e Tenerife Sea.
    Con le cover è bravissimo, dovrebbero fare un articolo apposito su tutte le cover di Ed :D

  • Stephen

    Ed mi piace un sacco :) Adoro i primi 4 pezzi, sinceramente non avrei inserito una cover in un articolo come questo..anche se mi piace tantissimo.

  • Veronica (clean)

    Che bell’articolo! Complimenti :D
    Adoro I’m a Mess e Tenerife Sea(più i gossip direi che sono le fan a dire che è per Taylor, quelle che ‘shippano’ gli Sweeran)..
    Io preferisco l’Ed di quelle canzoni, mettono più in risalto la sua splendida voce, ma ciò non toglie che penso che sia davvero bravo anche a ”rappare”, quando ha fatto la cover di Dirty e ha rappato è stato qualcosa di eccezionale!

  • Mialich

    Le canzoni sono una più bella dell’altra, complimenti per l’articolo swiftinski che è bellissimo, ma soprattutto perché hai messo “Tenerife Sea” che veramente mi piace troppo e la gente se la fila poco di solito. :P

  • PrismaticPit

    Ah giusto, molto brava swiftinski :)

  • PrismaticPit

    Me lo ha fatto scoprire la mia migliore amica e non posso essere che felice! Bravo e talentuoso, il suo ultimo album è un piccolo capolavoro…. Dai Ed :)

  • like a prayer01

    Complimenti a l’articolo a Swiftinski…
    Ed è uno degli artisti sulla cresta dell’onda musicale del momento che personalmente preferisco, il suo ultimo cd è un capolavoro…ha una voce molto bella ed è molto talentuoso, la cover di TMTC è meglio dell’originale, uno dei pochi veri artisti sulla scena musicale odierna

  • Swiftie

    Adoro Ed!! Complimenti per l’articolo, davvero ben scritto, curato e, di sicuro, dopo la lettura, chiunque potrà apprezzare al meglio questo bravissimo cantante. In questo elenco io avrei inserito anche Photograph, in quanto ritengo che sia una delle sue canzoni migliori… inoltre, solo io trovo che sia un ragazzo davvero affascinante? :)

  • ♫Golden petals scattering♫

    Che titoli di album originali͵ diciamo che l’ho apprezzato un po’ di più͵ anche se continua a non farmi impazzire (più per il mio non amore verso le voci maschili che per altro)͵ però lui è talentuoso.
    Stavo pensando di mettere in cantiere i cinque album flop e fare un altro di questi articoli su Céline :D.
    Articolo meraviglioso͵ complimenti!

  • Faggiollo

    L’ articolo é bellissimo, complimenti a swiftinski (lo sospettavo che fosse Ed!).
    Che dire, io Ed l’ ho scoperto un po’ per caso: già da qualche mese lo sentivo nominare, poi ho ascoltato per la prima volta “Give Me Love” e mi é piaciuta, così piano piano ho cominciato a interessarmi a lui, a sentirmi i singoli (e “Lego House” al primo ascolto mi é suonata familiare ,perché sicuramente l’ avevo già sentita senza sapere che fosse sua) e in seguito le album track.
    Un artista che merita, indubbiamente. Sono molto contento che sia riuscito ad imporsi nel panorma musicale, un ragazzo di talento e diciamolo, finalmente qualche maschietto che sfonda nella musica leggera!
    Tolta la cover di “Take Me To Church” che mi piace ma non mi colpisce troppo, le altre canzoni sono tutte bellissime, con lui veramente si va sul sicuro, ci sarebbero un sacco di pezzi di cui parlare e non vedo l’ ora di leggere le prossime parti.

  • Black Widow

    Adoro!
    complimenti!! Bellissimo articolo :D

  • non conosco a sufficienza Ed per dare un parere ma posso dire che l’articolo è stato interessante e mi piace tantissimo la parte dove vi sono gli interrogativi e i paragoni alle nostre esperienze.
    La canzone che mi è piaciuta di più è stata I’m Mess, i suoi testi sono molto belli, spero più avanti di interessarmi un po’ di più a lui.

  • Ciccio

    Bell’articolo, complimenti swiftinski. La mia preferita è “I’m A Mess”

    • swiftinski

      Grazie mille.

  • BR7AN

    OMG!!! C’è anche “I’m a mess”!!! Perché hai scelto Bloodstream Eddy, perché?!?!?!
    [Hanno messo in attesa il mio commento perché ho scritto “Oh, mio d!o” 😒😭]

    • swiftinski

      Me lo chiedo anch’io tutti i giorni guarda, I’m a mess merita di essere singolo.

  • <>

    Complimenti a swiftinski per il bellissimo post, è fatto molto bene.
    Non sono una che ascolta Ed Sheeran, so giusto i titoli delle sue canzoni più famose ma nulla di più.
    Certamente questo articolo mi ha aiutata a conoscerlo meglio, quindi grazie.

    • swiftinski

      Grazie a te, contenta che ti sia piaciuto <3

  • gagadiamonds

    Bellissimo articolo! Conosco molto bene X e qualche canzone da +, I’m A
    Mess è la mia preferita :) Nella cover di Take Me To Church però non ha dato il suo meglio, non mi è piaciuta molto.

    • swiftinski

      Grazie mille :)

  • <>

    A chi interesserebbe un 5 canzoni da scoprire su Sia? Perchè pensavo di farlo se a voi andava bene.

    • Punk95

      A me interesserebbe

    • My_Everything96

      Sì, interessante è un ottima idea :D

    • gagadiamonds

      Magari! *-*

      • <>

        Bene allora provvedo nell’iniziare a scriverne uno quando ho un po’ di tempo libero, spero di soddisfare le vostre aspettative.

      • My_Everything96

        Lo farai sicuramente :D

      • Punk95

        Grazie mille

    • swiftinski

      Approvo

      • <>

        Grazie mille.

    • Black Widow

      Bello! Io lo sto facendo su Hilary Duff!
      Solo che devo risistemare ancora molte cose, e in questo periodo non ne ho avuto il tempo LOL
      Comunque sarebbe interessante su Sia!

    • Faggiollo

      Assolutamente :D

  • Michele

    Non si possono non citare Kiss Me e Photograph

    • swiftinski

      Cinque erano poche, ma fortunatamente c’é la seconda parte ;)

  • Cristian

    Ok, lui per me da x è caduto veramente caduto in basso, + per quanto mi riguarda è invece fantastica.
    La prima traccia è la classica canzone alla Ec Sheeran e non mi piace per niente, mi ricorda la monotonia di x.
    La seconda invece è veramente bella, ho apprezzato moltissimo come ho già detto questo album.
    I’m A Mess forse è l’unica insieme a One che riesco a salvare da questo disco che non mi ha convinto per niente.
    La cover per me è no, non l’ha resa sua.
    Bravissima comunque Swiftinski <3

  • My_Everything96

    Complimenti swiftinski :D
    Ottime scelte per quanto riguarda i brani, per’ articolo che dire scritto benissimo ed è molto bello :)

    • swiftinski

      Grazie mille.
      Avevi indovinato poi l’artista o? LOL

      • My_Everything96

        No XD sai che volevo farlo io prossimamente (ovvero avevo l’idea), ma ne sono felice lo abbia fatto tu perché è uscito un bel lavoro, inoltre già ero in difficoltà con le a scelta delle canzoni LOLOL

      • swiftinski

        Ho giocato d’anticipo hahaha
        Anch’io ero molto in difficoltà con la scelta delle canzoni.
        Ero tipo “no ma questa va bene, ma anche quella merita e quell’altra” LOL

      • My_Everything96

        Hahahaha vero… Che poi sono tutte conosciute LOL E già per questo era difficile :D

  • AnacondaTop

    Bell’articolo.. anche se Ed non mi piace XD

    • swiftinski

      Grazie.
      Non ci sono problemi, io non sono qui per “convertire” nessuno, ognuno ha i suoi gusti e le sue preferenze.
      Spero che almeno qualche canzone ti sia piaciuta hah

      • AnacondaTop

        Sorry ma non mi è piaciuta nessuna canzone… diciamo che non è il mio genere.. apprezzo la tua sincerità :)

  • Angelica

    Articolo meraviglioso! Racchiude alla perfezione il perchè io adoro Ed Sheeran.
    Tutte canzoni meravigliose e dal significato profondo però io non avrei mai tralasciato “Afire love” quella canzone è LA canzone di “X” e non solo. Ha un significato unico, come tutte le canzoni di Ed, ma la sento proprio vicina proprio perchè tratta di un tema a “caro”, l’Alzheimer che ha colpito il nonno e quindi non parla di perdita fisica (che poi avverrà) di una persona ma mette in risalto prima la perdita a livello mentale di un affetto e narra la storia anche dal punto di vista della nonna che ricorda i bei momenti…questo è l’amore che nonostante tutto sopravvive. Bella, bella, bella. Mi ha colpito veramente tanto e detto da una persona che è l’antitesi del romanticismo fa capire come Ed sia veramente bravo a fare il suo lavoro.
    Tra le canzoni scelte non saprei quale sia la mia preferita, son tutte bellissime! Complimenti Swiftinki!

    • swiftinski

      Grazie mille.
      Penso lo stesso di Afire Love, ma pensavo di inserirla nella seconda parte che spero di curare ancora io :)
      Parla di un argomento molto vicino anche a me, quindi non posso non metterla.

  • Swiftinski hai fatto un ottimo lavoro! Davvero delle belle tracce, e davvero un articolo ben ideato e confezionato.
    Ed poi mi piace sempre di più, lo trovo davvero bravissimo!

  • Punk95

    The city non la conoscevo mentre le altre si.
    Adoro Autumn Leaves ed è una delle migliori traccie di + , il testo , la musica la rendono davvero magica. I’m a mess e una delle mie preferite di X , semplice ma efficace , il testo davvero ben scritto e la sua voce fortissima , rende davvero fortissimo il pezzo che spero venga estratto.
    Tenefare sea e una di quelle canzoni che ti mettono tranquillità , anche in questo caso Ed dimostra di essere un buonissimo autore.