ed-sheeran-rick-ross-599x450-400x400

Il successo di “Don’t“, secondo singolo di Ed Sheeran estratto dal suo secondo album “X“, non è stato immediato, ma il cantante inglese ci sta lavorando su. Ad un mese dal rilascio del singolo e a due settimane dalla pubblicazione del video, il brano ha ottenuto risultati di classifica importanti solo in madrepatria, in Scozia, in Nuova Zelanda ed Australia, dove è stato persino certificato “Platino”. Decisamente poco, visto che si tratta di un buon brano e che porta le firme di Rick Rubin e Benny Blanco alla produzione.

Video thumbnail for youtube video Ed Sheeran ft. Rick Ross – Don't | Remix Ufficiale

 

Proprio per gli Stati Uniti, in cui attualmente si trova in tour, Ed decide di dare un sapore diverso al proprio singolo, aggiungendo un verso iniziale di Rick Ross. Il verso di The Bawse, però, non ha alcuna attinenza con i successivi versi di Ed, che rimangono immutati. Aggiungiamo a ciò che lo stile di “Thick Smoke”, come si soprannomina Rozay nel brano, non è esattamente al livello delle sue capacità.

Personalmente, trovo quindi il remix piuttosto inutile, o comunque non preparato adeguatamente. Condividete?

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here