C’era da aspettarselo, ma non a questo livello. Ed Sheeran sta davvero sbaragliando tutto e tutti con il nuovo album ÷ (Divide). Il CD sta facendo registrare numeri da capogiro sia nelle vendite che nello streaming. Partiamo dalle prime.

Nella madrepatria UK, Ed ha venduto 232.000 copie nel primo giorno di vendita (venerdì 3 marzo), più di quanto vendette X in tutta la sua prima settimana! Nei primi 3 giorni ha ottenuto 432.000 unità di cui il 94% vendute. E’ previsto che entro la fine della settimana supererà tranquillamente quota 500.000 unità. Intanto, sempre nel Regno Unito, i suoi due precedenti album, + e X, dovrebbero rientrare in top 5.

Negli Stati Uniti, mercato dalle dimensioni nettamente maggiori, paradossalmente andrà peggio (ma comunque benissimo). Sono previste 425-450.000 unità complessive di cui 300-325.000 vendute, di gran lunga meglio rispetto ai precedenti debutti del cantautore.

A livello globale, la soglia del milione di copie potrebbe essere superata. Sarebbe davvero un risultato incredibile con cui Sheeran si candiderebbe a diventare la STAR musicale del 2017.

es-divide-final-artwork-lo-resQuesto successo nelle vendite è accompagnato da un altrettanto boom nello streaming. In particolare su Spotify. Il 3 marzo, le tracce di ÷ hanno ottenuto 56,7 mln di streams,  nuovo record di streams per un album nel primo giorno di release. Inoltre, complessivamente, le canzoni di Ed Sheeran (anche quelle dei precedenti album) hanno ottenuto 68,7 mln di streams, record di sempre in un giorno  per un artista su Spotify. 

Il successo su Spotify lo possiamo notare dal fatto che album tracks come Galway Girl, Perfect, Eraser compiono nella top 50 dei principali stati del mondo. In particolare l’exploit su Spotify porterà probabilmente tutti i 12 brani della standard edition a debuttare nella top 40 della UK Singles Chart, in uscita venerdì.

Risultati meritati secondo voi?

  • Andrea Mantoan

    Secodno me le vendite di un album sono sicuramente importanti ma non sono fondamentali. Ed è un artista che vende è commerciale anche Taylor swift lo è ma ciò non li rende i migliori anzi

  • girlalmighty

    Ed ormai è tra quelli che vendono a prescindere, esattamente come Adele e Taylor Swift. Se lo merita pure, ma se pubblicasse un album di soli rutti venderebbe in ogni caso. Buon per lui comunque.

  • nowisthemoment

    Mi ricordo quando venne fatto l’articolo su ” lo scoglio del secondo album ” , come adele , lui l’ha superato con Multiply e ora è nell’olimpo della musica dove sono in pochissimi. Per me il successo è meritatissimo, l’album è molto ben fatto e secondo me ha anche sonorità nuove rispetto al suo repertorio nonostante rimanga sempre il suo stile identificativo. Questo successo per me è dovuto, oltre al fatto che lo amano tutti, anche a causa di un primo singolo di enorme successo, non è stato in pre order per secoli quindi è stato rilasciato nel periodo di massima esposizione e c’è stata una buonissima promozione. Però concordo con l’utente che ha commentato prima di me, stiamo realmente assistendo ad un monopolizzamento del mercato da parte di un numero di artisti che si conta sulle dita di una mano, forse due. Si potrebbe vedere in maniera positiva perchè vuol dire che il mercato non è assolutamente morto come si diceva, ma è semplicemente cambiato ( modo di fruire della musica, fonti di guadagno ecc) , ma negativa se pensiamo che quindi le case discografiche investiranno su 5 artisti oscurando magari alcuni che sono bravissimi ma non hanno lo stesso appeal e non potendo più permettersi i rischi di una volta li abbondoneranno al proprio destino. In più il pubblico mi sembra come se sia ” fissato ” su pochi senza avere molto interesse a sostenere o scoprire altri cantanti..non so se a lungo andare sia positivo tutto questo, per il resto complimenti a ed

  • Luthien

    In sé come artista lui merita e ha sempre meritato, però credo ci sia un limite a tutto. Questi numeri sono davvero eccessivi secondo me. Per carità, a me piace molto Ed Sheeran e mi è piaciuto anche “Divide”, ma mi piacerebbe se il successo sia più equilibrato ed arrivasse un po’ a tutti senza questi divari così accentuati fra un numero limitato di artisti ed altri che, nonostante l’indubbia qualità dei lavori che propongono, vengono parecchio sottovalutati. In ogni caso complimenti, ma credo che nel corso dell’anno ci saranno altri colpi di scena.

    • Deddy

      Concordo con tutto. Non potevi esprimerti meglio

    • Navy_Kpop_Swift

      Ma io non capisco questi ragionamenti, le vendite non sono punteggi, ma persone che acquistano.
      Quindi non è che la colpa è di qualcuno se la gente lo compra Lol

      • Luthien

        Nessuno qui pensa che le vendite siano punteggi, si parla solamente del risultato in sé. Ovviamente se io dico che questi risultati sono spropositati non è per dare la colpa a chi decide di acquistare il disco. Mi riferisco al fenomeno in sé stesso, cioè al fatto che ultimamente la scelta musicale del pubblico ascoltatore, nonostante la presenza di strumenti tecnologici tramite i quali è possibile conoscere diverse realtà musicali, si sta rivelando essere un po’ limitata e che si tende spesso a “premiare” la stessa cerchia (ristretta) di artisti piuttosto che dare possibilità anche ad altri. Questo sistema che rende alcune popstar dei veri e propri “trend” a me personalmente non piace e vedere un album su mille vendere un milione di copie mondialmente mentre altri album altrettanto meritevoli a stento raggiungono le 100.000 copie è uno schiaffo ad una prospettiva musicale basata sulla giusta meritocrazia e sull’equilibrio.

      • Navy_Kpop_Swift

        Quello è anche vero ma è colpa del fatto che tutto va a mode

  • Deddy

    Beh normale, anche se non mi sarei mai aspettato un successo del genere in madrepatria… anche se penso che sia un successo esagerato e non del tutto meritato (non del tutto meritato per la qualità di quest’album, non del cantante o della carriera). Sono solo felice del fatto che almeno quest’anno non avremo come album più venduto un album che ha venduto ”solo” 3 milioni di copie… e probabilmente anche che non avremo come singolo di maggior successo una canzone che ha venduto ”solo” 2 milioni di copie negli Stati Uniti…

    • Navy_Kpop_Swift

      E magari sarà un album del 2017 lol

      • Deddy

        haha lol

  • Fede

    Io non mi stupirei se avvicinasse iil risultato della prima settimana di 25 di Adele

    • CURTIS

      ADELE HA VENDUTO 6 MILIONI DI COPIE NELLA FIRST WEEK

      • Fede

        intendevo in uk, 860000 copie circa

      • PrismaticPit

        6?! Non erano 3?

      • Thomas Barachini

        5.706.000 la prima settimana a livello mondiale.

      • PrismaticPit

        Mamma mia

  • Thomas Barachini

    Era scontato che avrebbe superato tranquillamente il milione di copie visto l’interesse creato su di lui, dai singoli, etc…

  • Regina

    Sopravvalutato…