Ellie-Goulding-Wallpapers-HD-03

Nuova esibizione per la cantante britannica Ellie Goulding. La star, che di recente ha dato alla luce delle enormi hit, nelle sue ultime performance non sempre ci era sembrata al top vocalmente: fra il disastro degli EMA ed altre occasioni in cui aveva mostrato grossi problemi nella gestione del fiato, spesso siamo stati portati a criticare le sue esecuzioni, ben lontane dal raggiungere il potenziale evidenziato negli scorsi anni quando l’artista si è distinta per ottime esibizioni di tracce meglio costruite sul suo strumento come “Figure 8” e “Lights”.

La “redenzione” è arrivata nel momento in cui l’artista ha avuto l’opportunità di esibirsi per la Regina Elisabetta II, attuale sovrana del Regno Unito. Dinanzi a Sua Maestà, Ellie ha logicamente optato per una performance acustica, tipologia di esibizione che richiede un minor sforzo vocale e dà la possibilità di concentrarsi solo ed esclusivamente sul proprio strumento, rendendo così molto più semplice portarsi a casa una buona performance. Inoltre, l’interprete non ha eseguito un suo brano ma “Fields of Gold” di Sting, vero classico con cui non poteva fare breccia nel cuore della Regina.

Il risultato? Una performance vocale finalmente buona, in cui la voce di Ellie è ben controllata ed in cui l’artista riesce a salire tranquillamente di registro senza stonare. Certo, qualche difficoltà in alcuni punti c’è stata, ma senza andare a cercare il pelo nell’uovo possiamo definire sicuramente molto piacevole questa esecuzione, e siamo sicuri che anche chi di dovere abbia gradito molto il risultato.

Che ne pensate di questa esecuzione? Credete che Ellie Goulding abbia meritato questo onore?

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here