ATTENZIONE! AGGIORNAMENTO A FINE POST

emeli-sande-una-laurea-in-medicina-per-diventare-una-stella-376570_w1000

Nuova musica per la bravissima cantautrice britannica Emeli Sandé, che ad anni dal boom dei suo album di debutto pubblicherà fra poco il suo secondo sforzo discografico Long Live The Angels (QUI per approfondire), disco che si spera possa confermare la popolarità acquisita ai tempi che furono quantomeno in UK. Per la promozione del lavoro, il talento d’oltremanica rilascia un singolo promozionale intitolato Garden, brano che pur non essendo ufficiale potrebbe aiutare molto nella promozione del progetto grazie ad un’enorme qualità che potrebbe colpire un pubblico colto.

Garden è un brano davvero atipico per lei, una canzone dalla forte componente elettronica che si presenta fin dalle primissime note, venendo poi accostata solo in un secondo momento da batterie ed altri strumenti, sempre campionati. Dal punto di vista della connessione fra testo e ritmo, ci troviamo esattamente nel mondo di Emeli, con una up/mid tempo che sa essere fortemente introspettiva, che ci sa accompagnare per mano nell’anima artistica della sua interprete, con vocals decisi, cupi e dolci nel contempo. Davvero un pezzo di qualità altissima e pregiata.

Noi continueremo sempre a fare il tifo per questa donna, che ci è mancata fin troppo in anni un po’ bui per la musica internazionale, in cui fra i nuovi talenti che sono riusciti a sperimentare certi livelli di successo ben pochi potrebbero davvero reggere un paragone con lei senza sfigurare irrimediabilmente. Talento, voce e anima sono le basi su cui Emelì costruì il suo successo anni fa, e noi speriamo che ciò si possa ripetere. Voi che ne pensate?


Inaspettatamente oggi Emeli ha rilasciato il video della traccia promozionale, dopo averlo annunciato poche ore prima tramite i suoi profili social. Il videoclip è girato all’interno di una serra tropicale e nel parco di una villa, in richiamo al “giardino” del titolo. L’artista saluta la sua adorata cresta e sfoggia delle inedite treccine afro, un look che si sposa benissimo con le tonalità urban del brano. Non mancano neanche i featuring artist, il produttore/rapper Jay Electronica e Aine Zion.

Sicuramente un video dal carattere introspettivo e simbolico, ben diverso dalla videografia “tradizionale” della Sandé. Sicuramente un lavoro interessante, giudicate voi e fateci sapere cosa ne pensate:

 

 

Testo

[Intro: Áine Zion]
I’m not telling you to love what I love. I’m asking you to take time to know what it is that you love and I’m in love with. And do what you can not to offend your sensitive soul. You’ve seen things my lips can’t confess. No pain can bear witness to. My mind can justify. My memory can wipe

[Verse 1: Emeli Sandé]
Let me love, let me touch, let me love
Baby, give it up, let me drink from the fountain
In the car, on the street, in the dark
Baby, on the beach, in the back of the garden

[Chorus: Emeli Sandé]
Oooh ooh ooh, I’m ready
Oooh ooh, don’t stop
Oooh ooh ooh, I’m ready
Oooh ooh, don’t stop

[Verse 2: Emeli Sandé]
You’re in the club, how you dance, how you touch
How you offer up all your love and devotion
Roll it up, spark it up, let it burn
On the balcony, and we can fly to the ocean

[Chorus: Emeli Sandé]
Oooh ooh ooh, I’m ready
Oooh ooh, don’t stop
Oooh ooh ooh, I’m ready
Oooh ooh, don’t stop

[Verse 3: Emeli Sandé]
You make it real, make me feel, make me feel
I’m as strong as steel and as tall as the mountains
Talk is cheap, can you rescue me?
No place I’d rather be than the back of the garden

[Chorus: Emeli Sandé]
Oooh ooh ooh, I’m ready
Oooh ooh, don’t stop
Oooh ooh ooh, I’m ready
Oooh ooh, don’t stop

[Verse 4: Jay Electronica]
Once upon a time ago
I threw my cautions to the wind, my friend
And yelled, “Geronimo!”

And rode the wings of love to outer space
But then I fell a thousand miles to Guantanamo
Euphoria to torture

I left a note that had a rhyme, it go:
Love is like a ferris wheel
Love is like a roller coaster

Love is at a standstill
Body after body after body
It’s a landfill

And I just caught a body
In the lobby and got my hands filled
I’m a serial lover

I set up all the dates
That rang up fate and got my friends killed
I barely knew my dad, sometimes I feel like my mother
I love that Purple Rain love
That have a fight, that scratch my face
That fuck outside and ride my motorcycle in the rain love
Love is like a garden, love is like a death sentence
Love is like a pardon, I’m free again and ready

Once outside these prison walls, to believe again is scary
Your garden is my sanctuary

[Chorus: Emeli Sandé]
Back of the garden
Oooh ooh ooh, I’m ready
Oooh ooh, don’t stop
Oooh ooh ooh, I’m ready
Oooh ooh, don’t stop
Yeah oooh ooh ooh, I’m ready
Oooh ooh, don’t stop
Oooh ooh ooh, I’m ready
Oooh ooh, don’t stop

[Outro: Áine Zion]
Be my confidant, my shoulder, my diary, my best friend, my mentor, my lover, my teacher, my preacher, my one and ending, my everything. From the beam of the sun to the dim of the moon. From before until always I’m yours. So keep me safe within yourself. Bow to my throne, no matter what, and I will stand tall

  • MUSIC is the way.

    ma quindi il nuovo singolo è questo o breathing underwater?

    • SilviaM

      il secondo singolo è Breathing Underwater, Garden è un singolo promozionale e in effetti non è chiaro perché abbia deciso di far uscire il video ora

  • MUSIC is the way.

    sapere che sta floppando è di un’assurdità!