emeli-hurts

Emeli Sandé è sicuramente uno dei casi musicali più strani degli ultimi anni. Tutti ci aspettavamo che dopo un album di debutto dal successo immenso, che ha ottenuto ben 7 certificazioni platino in UK, l’interprete avrebbe pubblicato ben presto un follow up, ed invece sono passati molti anni da quel disco senza che Emeli facesse parlare di sé minimamente. La cantautrice in questi anni si è limitata a qualche duetto ed a qualche lavoro di songwriting, impegni ben diversi da quelli che solitamente seguono un boom come quello del primo album di Emeli, e così noi tutti abbiamo temuto per la sua carriera futura.

Ora, però, l’artista sta finalmente tornando in scena! Dopo averci fatto ascoltare un frammento di una traccia inedita, “Intermission” (QUI per ascoltarlo), Emeli annuncia finalmente il suo effettivo primo singolo, il brano “Hurts”, la cui cover può essere osservata di seguito:

emeli-sande-hurts-tgj

 

Sulla scelta di tornare con questo brano, Emeli si pronuncia in questo modo:

Ho scelto di estrarre “Hurts” perché credo che dica tutto quello che avrei voluto dire in questi anni. Per anni non ho voluto tornare in scena, volevo sparire dopo la grande esposizione mediatica che ho ottenuto qualche anno fa. Avevo la sensazione che tutto dovesse fermarsi, per questo ho aspettato fino ad ora.

Pubblicato con puntualità, il brano è un’infettiva ma raffinata up tempo in cui la voce dell’artista si snoda fra batterie, tastiere, fiati ed una pura raffinatezza che aleggia per tutta la durata della traccia. Un brano potentissimo, una up tempo che potrebbe servirle su un piatto d’argento una nuova hit. Speriamo nel sostegno delle radio.

Di seguito il relativo videoclip:

https://www.youtube.com/watch?v=9TqUlGyWSEk

Testo

[Intro]
Baby, I’m not made of stone, it hurts
Loving you the way I do, it hurts

[Verse 1]
Hold tight, it’s a sing-along
I’m alright, I’m alright, but I could be wrong, baby
I know you remember me
’53 in the back of the lavory, come on
You could at least try and look at me
Oh man, oh man, what a tragedy, haha
Bang, bang, there goes paradise
I chill why we always had to roll the dice, la la
Heartbeat in the regular
Two seats in the back of the cinema, hazy
Ah yeah, you’re forgettin’ it
And all the mad shit we did after that, crazy
Your heart, come on, baby
I swear you’re giving me shivers, shivers

[Chorus]
Baby, I’m not made of stone, it hurts
Loving you the way I do, it hurts
When all that’s left to do is watch it burn
Oh baby, I’m not made of stone, it hurts

[Verse 2]
Hold on, it’s a marathon
Run fast, run fast like the rivers run, goddamn
Never seen in the restaurant
I took a minute till the penny dropped, you know
My tears don’t fall too often
But your knife is cuttin’ me deep
Deep, deep, deep, deep, deep, deep, deep

[Chorus]
Baby, I’m not made of stone, it hurts
Loving you the way I do, it hurts
When all that’s left to do is watch it burn
Oh baby, I’m not made of stone, it hurts

[Bridge]
It hurts the way that you pretend you don’t remember
It hurts the way that you forget our times together
Like the time laid in bed when you said it’s forever, baby
I can’t, I can’t explain no more

[Chorus]
Baby, I’m not made of stone, it hurts
Loving you the way I do, it hurts
When all that’s left to do is watch it burn
Oh baby, I’m not made of stone, it hurts

[Outro]
Oh baby, I’m not made of stone, it hurts
Loving you the way I do, it hurts

Traduzione

[Intro]
Baby, io non sono fatta di pietra, fa male
Amarti nel modo in cui ti amo, fa male

[Verse 1]
Tieniti forte, è un racconto cantato
Io sto bene, sto bene, ma potrei sbagliarmi, baby
So che ti ricordi di me
’53 Nella parte posteriore del lavory, forza
Potresti almeno provare e guardarmi
Oh uomo, oh uomo, che tragedia, haha
Bang, bang, si va in paradiso
Mi rilasso perché abbiamo sempre dovuto tirare i dadi, la la
I battiti del mio cuore sono regolari
Due posti nella parte posteriore del cinema, confuso
Ah sì, te ne sei dimenticato
E tutte le cose pazze che abbiamo fatto dopo di questo, pazze
Il tuo cuore, dai, baby
Giuro che mi stai dando brividi, brividi
[Chorus]
Baby , io non sono fatto di pietra, fa male
Amarti nel modo in cui ti amo, fa male
Quando tutto quello che resta da fare è guardarlo bruciare
Oh baby, non sono fatta di pietra, fa male

[Verse 2]
Aspetta, è una maratona
Corri veloce, corri con la stessa velocità con cui i fiumi scorrono, maledetto
Mai visto in un ristorante
Ho preso un minuto finché il centesimo è caduto, lo sai
Le mie lacrime non cadono troppo spesso
Ma il tuo coltello mi sta ferendo nel profondo
Profondo, profondo, profondo, profondo, profondo, profondo, profondo

[Chorus]
Baby , io non sono fatto di pietra, fa male
Amarti nel modo in cui ti amo, fa male
Quando tutto quello che resta da fare è guardarlo bruciare
Oh baby, non sono fatta di pietra, fa male

[Bridge]
Mi fa male il modo in cui si fa finta di non ricordare
Mi fa male il modo in cui hai dimenticato il tempo trascorso insieme
Come quella volta, distesi nel letto, in cui hai detto che sarebbe stato per sempre, baby
Non posso, non posso spiegare di più

[Chorus]
Baby , io non sono fatto di pietra, fa male
Amarti nel modo in cui ti amo, fa male
Quando tutto quello che resta da fare è guardarlo bruciare
Oh baby, non sono fatta di pietra, fa male

[Outro]
Oh baby, non sono fatta di pietra, fa male
Amarti nel modo in cui ti amo, fa male

  • SilviaM

    Una delle canzoni migliori dell’anno, potente e raffinata allo stesso tempo. Il video è sicuramente ben fatto ed in linea con la qualità del pezzo. Emeli una delle poche artiste vere di questa generazione

  • MUSIC is the way.

    la vedo buia, speriamo il video la aiuti. o un secondo singolo! sia docet

  • Caleb

    Spero che il video riporti a galla questa Meravigliosa canzone… più la ascolto, più la adoro! È uno dei pezzi del 2016 che preferisco, si meriterebbe un successo alla pari di Adele… anzi, personalmente, la preferisco ai singoli di 25!

  • Alfonso

    Grazie al cielo!

  • Alex

    Finalmente! Non vedevo l’ora! Canzone bellissima, mi ha preso subito dal primo ascolto! Emeli ben tornata! Sono curioso di sentire l’intero album!
    Sapete come mai non è disponibile su Apple Music?

  • MUSIC is the way.

    bellissima, brividi!
    PS: Mi ha fatto schiantare che una fan italiana ha scritto un tweet su hurys con una gif con emma e elisa e emeli la ha retwittata, sicuramente senza sapere chi erano! ahahah

  • SilviaM

    Una delle canzoni più belle e potenti dell’anno, a dimostrazione del fatto che Emeli è una delle ARTISTE migliori in circolazione. Senza tanti proclami è tornata alla grande con la sua musica di livello. Non vedo l’ora di avere tra le mani il suo album

  • Caleb

    Spettacolare!!!!!!!!!!
    Bentornata Emeli, spero abbia il successo che merita…!

  • Chesterfield

    Molto bella, bravissima Emeli!

  • MUSIC is the way.

    mi aspetto un grande boom come adele con hello, forse non la 1 in america ma un grande successo secondo me è assicurato. mi ricorda sia next to me ma sopratuttto rolling in the deep dall’anteprima: quando fu pubblicato OVOE?

    • Marco C.

      Nel 2012

      • MUSIC is the way.

        21 è uscito nel 2011

      • Marco C.

        Si lo so ma non avevi chiesto Our Version Of Events?

      • MUSIC is the way.

        Ah ok, pensavo ti riferivi al boom di 21 :)

  • Tommy

    cosi dall’anteprima mi ha ricordato Rolling in the Deep… chissa magari questo sará il suo 21 anche se in UK al secondo album c’è sempre da aver paura…

    • Marco C.

      Be direi che almeno in patria il suo 21 ce lo ha già avuto, e si comunque speriamo bene per il secondo album…

      • Tommy

        si quello sicuramente si, intendevo una consacrazione + a livello mondiale

      • Marco C.

        Ah ok certo

      • MUSIC is the way.

        cacchio in UK è solo in top 15. che dite?