Emili Sandé è partita per la conquista degli Stati Uniti. Dopo aver dato prova del suo talento al Conan Show, la cantante scozzese si è esibita a 106&Park dove ha strabiliato per una performance strabiliante di “Next To Me” che sarà il singolo di supporto per la release del suo album “Our Version of Events”. 

Sembra inarrestabile questa corrente di talenti che riescono con grande facilità a sorprendere un mercato americano sempre più permeabile. Dopo Adele, Lana Del Rey, ora toccherà ad Emili dimostrare il suo grande talento, e facilmente riuscirà anche lei a catturare il pubblico a stelle e strisce, forse un po’ tediato dalla musica prodotta in casa, sempre più monotona e dozzinale. Se per Adele è stato un grandissimo exploit internazionale, un fenomeno che non si vedeva da tempo, per Lana Del Rey è stato un percorso differente, infatti lei americana doc, si è trasferita negli UK per produrre il suo disco, approfittando di una maggiore libertà artistica.

Emili ha decisamente le caratteristiche per sfondare anche oltre oceano, come ha già fatto in Europa, ecco qua intervista e performance:

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here