Non sono bastati gli snippet delle canzoni inedite che saranno presenti in “Shady XV”, il rilascio di alcuni brani per intero e la possibilità di un mixtape con altro materiale inedito. Gli hacker hanno già colpito e “Shady XV” è finito in rete. Per fortuna, Eminem avea deciso di condividere già prima di questo incidente la versione originale di “Lose yourself”, una delle canzoni più famose dell’MC di Detroit.

lose

La versione finale, prodotta dallo stesso Eminem, Jeff Bass e Luis Resto, si presenta molto diversa dal brano come originalmente pensato. La base rimane la stessa, mentre il ritornello è completamente diverso e più lento. Diverso è anche il contesto delle parole: la versione che conosceva tutto il mondo fino a ieri era aderente al punto di vista B-Rabbit, che partecipava ale rap battle nel film “8Mile”; nella demo originale, invece, Em racconta di come vorrebbe poter fermare il tempo e lasciare che sia il rap a scandire ogni istante delle nostre vite.

Di seguito il file audio. Voi quale versione preferite: l’originale o la versione in “8 Mile”… o la parodia “Mom’s Spaghetti”?

10 Commenti

  1. Secondo me 8 Mile (la canzone) è una colonna sonora che si adatta molto meglio al film, però Lose Yourself come canzone a se è sempre da brividi

    • Hai ragione da vendere, Lose Yourself è forse la più bella canzone di Eminem, all’ennesimo ascolto da ancora i brividi, ma 8 Mile Road è molto più funzionale al film.

  2. Madonna veramente bella, strano sentirla così questa canzone ma pure così è stupenda, anche se ritengo un pelino migliore quella che tutti già conoscevamo.

  3. Lose Yourself è un ottimo pezzo ma non l’ho mai ritenuto il suo capolavoro. Ho sempre preferito Stan e When I’m Gone (le sue mie tracce preferite)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here