In una recente intervista Eminem ha parlato dei nuovi volti della scena Hip Hop che sono cresciuti negli anni in cui lui è stato assente. I due che si sono fatti notare maggiormente sono Lil Wayne e Kanye West. “Sin da quando è uscito potevi vedere il suo potenziale, si sapeva che sarebbe arrivato in alto”, così Em ha descritto Weezy.

eminem studio

Il rapper di Detroit ha parlato anche dei progressi fatti da Kanye rispetto al suo primo album e di “Paper Trail”, ultimo disco di T.I.

Eminem negli scorsi mesi aveva dichiarato di essere al lavoro su due album, rispettivamente “Relapse” (quasi senza collaborazioni) e “Relapse 2”, all’interno del quale saranno contenute tracce cantate con artisti come T.I., Lil Wayne, 50 Cent ed altri ancora. Che ne dite di questa attestazione di stima da parte di Eminem ?

20 Commenti

  1. Effettivamente sono i due rapper cresciuti maggiormente dal 2004 ad oggi direi… (Buffo comunque che non abbia citato il suo amico 50, anche se ha fatto bene dato che 50 artisticamente è andato peggiorando… LOL)

  2. ha ragione the massacre…
    e cmq tanto x essere chiari l’hip hop nn è nato cn l’autotune…e di certo nn lo migliora affatto, anzi fa l’effetto contrario…

  3. E comunque consiglio a tutti di ascoltarsi “Bagpipes from Baghdad”, contenuto in “Relapse”, perchè nel finale, seppur per pochissimo e seppur usato oserei dire anche brillantemente, Eminem accenna una melodia usando palesemente l’autotune.

  4. spero ke nn sia vero.con 50 dr dre e t.i e sicuro e spero ke ci sara anke jay z ma lil wayne e kanye west prima tornano a fare hip hop e poi sene puo paelare di feat co eminem

  5. Ma infatti adesso Kanye ha ripreso a rappare senza autotune; a tal proposito ti consiglio di ascoltare quella bomba di “Kinda Like A Big Deal” dei Clipse ft. KanYe West (primo estratto del loro nuovo album), nel quale West tra l’altro rende anche omaggio proprio ad Eminem con un suo verso.

    Detto questo, rimango dell’idea che nell’album di Kanye l’uso di autotune fosse ideale per definire quel suo sentirsi senza anima, come un robot distrutto dal dolore.
    Tra l’altro non mi sorprende che molti critici abbiano deifnito “808’s & Heartbrek” un capolavoro, cosa che condivido, nonostante generalmente odi l’autotune e preferisca Weezy in versione rapper.
    Parere personale ovviamente.

  6. bè spero ke sia il suo primo e ultimo esperimento…
    lo stesso vale x weezy x il fatto dell’album rock/autotune…
    x il resto lil wayne mi piace abbastanza, kanye un po meno anke se apprezzo canzoni cm stronger, gold digger, jesus walk, diamonds e heard ’em say.

  7. zio va che se collaborano con Em mica usano l’autotune… e infatti Kanye & Weezy spaccano di più quando non usano l’autotune… 808’s & Heartbreak è stato un esperimento

  8. davvero eminem ha detto questo su lil wayne??mi stupiscono le sue parole!!la sua musica è diametralmente opposta all’immondizia di wayne!!su kayne nn mi pronuncio neanche!!..mi aspettavo invece pronunciasse 2parole su fiddy…

  9. bè su lil wayne e kanye west ci sarebbe da discutere molto…
    sn bravi…si…ma sn degli INTRUZZATI all’ennesima potenza!!!!
    kanye nn è più un rapper, lil wayne si è venduto all’autotune cm kanye…T.I. è l’unico ke spacca e spero di più in collabo cn lui ke cn gli altri 2!
    e poi dai…em nn ti sporcare di autotune pure tu…potresti fare la fine di quei 2…

  10. come vero fan d eminem direi ke sarebbe uno skifo se collaborasse cn qst rapper intruzzati cm LIL WAYNE…
    x me sn tt cavolate ke nel prossimo album canterà cn qst “rapper” se cosi si possono kiamare…

  11. wow!!! sn felice che eminem rispetti rapper cm LIL WAYNE KANYE & T.I. e sarebbe fighissimo se nel secondo album cantasse insieme a loro!! e ovviamente insieme ad altri VERI rapper.. bye

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here