Dagli inizi della sua carriera, Eminem ha mostrato un rapporto molto idilliaco con la madre. In “Cleanin’ Out My Closet” arrivò a sparare a zero su di lei, mettendo in mostra le sue debolezze ed esprimendo tutto il disagio che il rapper ha provato a causa sua. Arrivando ai giorni nostri, nel suo ultimo album, “The Marshall Mathers LP 2” Eminem ha pubblicato “Headlights”, brano cantato con il cantante dei .Fun, Nate Ruess.

headlights-mothers-day-500x500

In questo brano, Eminem si riavicina definitivamente alla madre, dicendole “Non ti odio, perchè ma’, sei ancora bella per me perchè tu sei la mia mamma”. Il brano è stato rilasciato come quinto singolo ufficiale agli inizi di febbraio e, per il suo lancio definitivo, l’MC di Detroit ha deciso che non poteva esserci giorno migliore per rilasciare il video del giorno della Festa della Mamma. A dare maggiore importanza al video c’è la conferma che a dirigere il video è il regista Spike Lee, che in un breve teaser dice: “E’ una grande, grande storia. E’ sentita, con un po’ di dolore, ma è la vita”. Aspettiamoci qualcosa di magnifico per domani!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here