Enrique-Iglesias-Duele-el-corazón-Remix-feat.-Gente-de-Zona-Wisin

Dopo il successo di tormentoni latini come “Bailando” e “El Pèrdon”, Enrique Iglesias sembra aver capito che ormai per lui il tempo del successo con hit anglofone è finito. Non siamo più agli anni di “I Like It”, né tantomeno a quelli di “Hero” e “Bailamos”, USA e UK sembrano non essere più interessati al cantante spagnolo che un tempo esaltavano, tuttavia il mercato latino se trattato con i mezzi giusti sembra mantenersi fedele ad Enrique, tant’è che tutti i suoi singoli in inglese da qualche anno a questa parte hanno floppato, mentre quelli in spagnolo sono stati grandi hit.

Il nuovo possibile tormentone di Enrique si intitolerà “Duele El Corazion”, sarà rilasciata il prossimo 18 aprile e potrà contare sul featuring di un altro noto artista latino, l’hitmaker Wisin. Le probabilità che due nomi del genere insieme lancino un grandissimo successo in America Latina, Spagna e Italia sono molto alte, soprattutto con il surriscaldarsi delle temperature.

Quest’oggi è arrivata anche un’anteprima della traccia, e da quanto possiamo ascoltare si tratterà ancora una volta di un brano felice, spensierato e dal sound fortemente estivo. Nulla di nuovo insomma nella discografia di Iglesias Junior, il quale tuttavia sembra non riuscire più ad avere successo se non mantenendosi su questo stile. E finché questo filone gli garantirà popolarità, siamo certi che non si smuoverà di un centimetro: un vero peccato vista la versatilità dimostra precedentemente, ma a quanto pare il portafoglio ha la precedenza sull’arte.


 

Rilasciata in queste ore la canzone. Il brano ha tutte le carte in regola per diventare una hit estiva, ed attecchire molto bene nelle classifiche latine ed italiane. Voi cosa ne pensate?

Rilasciato inoltre il video della canzone.

 


Rilasciato come singolo il remix con Gente de Zona:

 

Ecco anche la versione in inglese di “Duele El Corazon”, in collaborazione con Tinashe e Javada.

  • Rebellious

    Dovrebbe variare un pò di più, fa molti generi ma alla fine si ripete spesso a livello di sound specifici.

  • andreacampana

    A me ricorda el perdon

  • FedEx

    Che noia… Io rivoglio l’iglesias anglofono…