SAD-2H

Una bruttissima notizia colpisce oggi tutti gli amanti della buona musica, del bel canto e del vero talento. Come se i trascorsi con Simon Cowell e la Syco non bastassero, a quanto pare la bravissima cantante britannica Leona Lewis non potrà dormire sogni tranquilli nemmeno in futuro. Dopo il terribile flop del suo ultimo album “I Am”, disco che non è arrivato nemmeno alle 10k mondiali nella sua first week, a quanto pare la sua attuale casa discografica, la Island, ha deciso di fare completamente a meno di lei e di licenziarla.

La notizia ci è stata comunicata quest’oggi da UK Newspaper, e sembrerebbe che questa decisione sia stata determinata non solo dal fallimento commerciale del disco, ma anche del fatto che i dirigenti della Island pensavano davvero che la popstar sarebbe potuta ritornare ai risultati di vendita del debutto, ma invece questo non è accaduto, facendo perdere loro le speranze circa la possibilità di rilanciare nel mercato mondiale il grande talento di Leona.

Questa notizia, arrivata a pochi giorni dalle conferme ufficiali circa la partecipazione di Leona alla nuova versione del musical di Broadway “Cats” ci fa temere che all’artista possa essere riservato lo stesso destino toccato ad un’altra vincitrice di X Factor, l’anche lei bravissima Alexandra Burke, che dopo 2 album capolavoro è ormai diventata a tutti gli effetti un’attrice di musical a tempo pieno e rischia di essere completamente dimenticata dai fruitori di musica, gli stessi che (anche nel suo caso) la portarono al successo al debutto.

Noi francamente siamo avviliti e arrabbiati da tutto questo. Vedere Leona senza contratto mentre tante, troppe galline stonate ed incapaci portano avanti tour mondiali, è un’ingiustizia atroce, vedere tante oche che starnazzano dai principali palchi mentre le vere cantanti devono accontentarsi delle sagre fa davvero male. Ormai il musicbiz è ridotto davvero male se lasciamo una come Leona sprofondare così. Davvero ci meriteremmo la fine della musica.

  • Alessandro Scafile

    È un peccato perché lei ha veramente talento, ho visto dei suoi live ed è proprio brava, ma la triste verità è che non la sento nominare da nessuno da anni e sinceramente in questo periodo di tempo l’ho sentita come una mancanza, inoltre so nominare due o tre canzoni e tutte e tre sono ballad. Non fraintendetemi è brava, dico solo che per me il fatto che lei non sia più sulla scena pop mondiale non è grave quanto il fatto che non ci sia lady Gaga in questo momento o quanto il fatto che non ci sia stata Adele per tre anni prima di hello ( non so se mi sono spiegato bene). Comunque essere un’attrice di musical a Broadway è un lavoro di tutto rispetto.

  • Alessandro Scafile

    Sinceramente io non la sento nominare da anni, però mi dispiace perché

  • Mi dispiace perchè Leona Lewis ha fatto grandi pezzi, però non ha mai avuto un qualcosa di davverro unico, particolare, che colpisse oltre le sua innegabilmente meravigliosa voce (che, però, è una fra le tante..). Ho amato molto il suo disco “Glassheart”, terribilmente sottovalutato.

  • Travis

    A me basterebbe che si assestasse. Certo lei merita tutto quello che c’è di positivo nel mondo della musica: dagli stadi pieni, alle vette delle classifiche, al favore della critica. Ma visto che non si può piacere a tutti, anche nell’obiettiva sua superiorità rispetto al 99% di quello che c’è in giro, basterebbe che potesse fare la sua musica in santa pace e la facesse ascoltare ai fan. Basta questo. L’unica cosa per cui non si può fare nulla è che per ascoltare un suo live si deve andare in Inghilterra aha

  • Boh!

    Il problema di Leona è che non trasmette niente.
    Sono d’accordo pure io che è una vergogna che lei possa essere senza contratto mentre altre, molto meno dotate, sia piene di soldi e via dicendo.
    Tuttavia Leona è proprio trasparente, non se ne sente la mancanza. Spiace dirlo ma lei è uno di quei casi in cui la voce non basta.
    Non è nemmeno colpa della label o del pubblico, secondo me è lei il problema.
    Immaginate la scena musicale senza una Adele. Immaginate ora la stessa scena senza una Leona. Due mondi totalmente opposti.

    • Thomas Barachini

      Totalmente d’accordo. A parte di essere inesistente è peggiorata vocalmente, ed anche visibilmente.

    • Fisheye

      D’accordissimo, quello che le manca è la personalità. E’ anonima, poco interessante, non lascia il segno, e ha una discografica parecchio banale. Peccato, perchè di talento vocale ne ha (aveva?) da vendere…

    • Ale benduz

      Assolutamente d’accordo…mi spiace di più per Alexandra Burke

  • Yoncé (#R8)

    Ha sbagliato tutto, lei e la sua label, lei e Jessie J, tutte e due si sono scavate la fossa da sole, Jessie si è “dissotterrata” diciamo così, ma Leona dopo Glassheart è diventata una “Who?” e per me è finita già da tempo, con GlassHeart appunto., se vuole diventare qualcuno di nuovo deve conquistarsi l’Europa prima di tutto, poi col passare degli anni può anche concentrarsi sugli Stati Uniti, ma ne dubito a questo punto.

    • Thomas Barachini

      La differenza tra Jessie J e Leona è che la prima è una bomba dal vivo e la gente vuole vederla cantare. I suoi show sono assolutamente divertenti e ha una forza enorme. L’altra ahimè è una lagna e trasmette insicurezza.

      • Marco

        Ma se Jessie J è una delle artiste con più talento scenico e vocale degli ultimi anni…

      • Thomas Barachini

        Leggi bene la conversazione. Non ho messo assolutamente in dubbio il suo talento, anzi. Sono assolutamente ammaliato da lei. Non prendere ogni mia frase per contraddirmi per favore.

  • bionic_littllemonster

    Simol Cowell ha detto che per lei le porte della Syco per lei sono sempre aperte,quindi,può tornare lì

  • Davidernbjunk

    Sinceramente non ho apprezzato l’ultimo album se non per qualcosina, però devo dire che la gestione da parte delle label di questi grandi talenti è davvero pessima. Forse è meglio così… spero trovi di meglio

  • Thomas Barachini

    Leona Lewis é peggiorata tantissimo negli ultimi 5 anni.
    Non ha mai avuto una grande presenza scenica, ma ha perso parecchia sicurezza e soprattutto estensione. Non usa la voce come prima.
    ha avuto 5 anni molto buoni ma altri 5 anni poco brillanti. Non é possibile che a 26-27 anni una perda la voce cosí. Tutte le cantanti perdono estensione con il tempo (Mariah, Celine, Whitney, Christina…) ma non l’hanno fatto ai 25 anni.
    Avvicinandosi ai 40 hanno progressivamente “peggiorato” ed é assolutamente normale.

    Mi spiace perche quella che dicevano che fosse la nuova Mariah o Whitney l’ho solo vista nel primo e in parte nel secondo album. Il resto é stato assolutamente negativo dal mio punto di vista, anche per la qualitá.

    • Marco

      Nessuno ha perso estensione o voce, la voce non va via così, semplicemente col passare del tempo una come christina aguilera per esempio, mentre un tempo faceva prove, riscaldava la voce e tante altre cose oggi sale su un palco e canta così tanto per farlo, senza dar tanta importanza alla preparazione, magari andava bene quando erano più giovani ma adesso hanno bisogno di esercizi vocali, Cèline non ha perso un bel niente, Whitney la voce sappiamo tutti perchè è andata a perdere, Mariah fa una performance orrenda e una brillante e anche questo caso è lo stesso della Aguilera, l’età non causa la perdita della voce, vedi Aretha Franklin, Tina Turner, Barbra Streisand, Chaka Khan o Anastacia che ha avuto due volte il cancro e le cure per sopravvivere ditruggono e cambiano tutto e non fanno per niente bene alla voce, ha 47anni e si non da sempre il meglio, ma soprattutto in tour da sempre il meglio di se e la voce è la stessa di sempre. Leona non sfrutta più la voce come prima per mancanza di sicurezza o adesso ne ha più controllo e sa come usarla mentre un tempo esagerava e non le fa bene

      • Thomas Barachini

        La voce eccome si che se ne va…
        Hai fatto dei bei esempi di gran belle voci ma purtroppo hanno perso estensione e potenza con gli anni.

        Celine Dion, ha perso entrambe le cose ed é dovuto all’etá. Basta ascoltare Falling into You o Let’s Talk About Love piuttosto che A New Day Has Come e compararli con Taking Chances (parlo sia dell’album studio che live). Che é una gran bella cantante? Si, probabilmente una delle migliori della storia ma ha perso…

        Mariah? Quando canta dal vivo, ahimé fa disastri. Se usa ol pre rec no. Te lo dice uno che é stato per quasi 20 anni suo fan accanito.

        Aretha Franklin ha perso un sacco di potenza, ma un sacco. E per me é probabilmente la cantante che piu ammiro, ma é evidente.

        Tina Turner? Idem. Gran cantante ma la voce le é cambiata rispetto a 30 anni fa e

        Anastacia? Non solo é peggiorata ma adesso ha problemi di intonazione cosa che prima non aveva e non mi interessa se é per il cancro. Sono dati di fatto.

        Tutte queste grandi cantanti fanno parte della musica che ascolto ma non posso dire che non siano peggiorate in certi aspetti. é piu che evidente.

        Stesso discorso vale per la nostra musica italiana. Ascoltati la precisione di Elisa di 15 anni fa e quella di ora. Non é la stessa. Ascoltati Giorgia ai tempi di Di Sole e D’Azzurro e gli ultimi live. É calantissima in vari punti. Irene Grandi si é scordata cosa vuol dire fare le note alte.

        L’estensione fa parte del corpo umano. A partire dei 35-40 anni si puo perdere. Ci sono casi eccezionali ma in genere tutti perdono toni con il tempo. Lavoro con la musica, so di cosa sto parlando, non mi sto inventando storie.

        Finisco dicendo che quindi mi stai dando la ragione su Leona. Non sfrutta piu la voce come prima, che sia dovuto a una questione di sicurezza o perche non la controlla piu come prima (le manca potenza rispetto a prima ed ha problemi con l’estensione. Non arriva piu alle note di anni fa).

      • Marco

        Se fosse così allora non ci sarebbe nemmeno l’esibizione perfetta di tanto in tanto, dipende dall’allenamento, Mariah ha avuto anche live perfetti ultimamente, 1 su 5 ma c’è haha. Anastacia se fossi meglio informato riesce tutt’oggi ad arrivare alle note di un tempo, è stato difficile durante le prime esibizioni dopo il secondo cancro a causa delle cure etc. ma dopo qualche mese era tutto ok e anche prima capitava che un acuto le andava male e ti garantisco che non ha perso un bel niente, Christina ha fatto live disastrosi negli ultimi anni ma a quelli si alternano anche quelli invece dove la voce c’era tutta. Inutile fare esempi su chiunque, non sono dati di fatto siccome ci sono le prove che una Christina Aguilera o Anastacia nonostante non siano impeccabili restano tutt’oggi le voce più potenti del nuovo millennio. L’estensione dipende da diversi fattori ma la potenza non va via se alleni la voce, Cèline se ne prende più cura, la struffa meno di prima, su 5 note alte invece di prenderle tutte ne prende 2, per dire, ma soprattutto lei se ne è sempre presa cura tanto da avere un medico personale proprio per la voce.

      • Thomas Barachini

        Dai, vedo che siamo su pianeti diversi. Hai ragione tu. Con gente come te purtroppo non si ha la libertà di esprimere la propria opinione, quello che dici è incontraddicibile, quindi va bene così, Leona, Anastacia, Mariah etc attualmente hanno delle voci potenti, sono precise, cantano sempre dal vivo (mariah ha praticamente tutti gli alti in pb, ma va bene così, ahahaha) ed hanno la stessa identica estensione che agli inizi. Vedo che ci capisci, hai ragione Marco! 👍🏻

      • Marco

        Ciò che ho detto è un dato di fatto basta controllare, inoltre ho detto che l’estensione può variare, cambiare, e dipende da diversi fattori, è la potenza che non si perde così come se niente fosse o per l’età. Altrimenti come spieghi che Anastacia in tour o in alcune performance riesce benissimo a prendere le stesse note alte di un tempo? Christina lo stesso. Inoltre che cantino sempre dal vivo mai detto ;)

      • Thomas Barachini

        Il fatto é che controllo…. Ahahah e non da ieri proprio….
        Ahimè la potenza con gli anni si perde. So che avrai la giustificazione per tutte ma guardiamo in Italia. Pravo, Berte, Oxa, Vanoni, ma anche più giovani come Reiepotrei continuare… Sono tutte drogate o svogliate? O secondo te cantano come prima. La voce cambia, si deteriora e la potenza idem.
        Anastacia vedo che ti piace molto ma dal vivo non é spesso un bel sentire. É enormemente calante, non so quanto ti intendi di musica e se sai cosa vuol dire. E credo che ne lei ne Aguilera abbiano praticamente mai cantato in pb, sarà che mi sbaglio visto che dici il contrario.
        Comunque ripeto, se sei più tranquillo che ti dica che hai ragione, che é un dato di fatto, etc, ti do tutta la ragione del mondo! Ahahah

      • Marco

        Senti parli a vanvera…. Anastacia l’ho vista dal vivo più volte, negli ultimi anni ha sbagliato qualche esibizione, se quella è cretina e appunto non riscalda la voce è una cosa ovvia, cantare a voce fredda non fa mica bene, ma vaglielo a dire. Nei tour e in diverse performance riesce comunque benissimo a prendere note di dieci anni fa, ci sono le prove valle a vedere invece di parlare a vuoto. Anastacia no non ha mai cantato in pre-rec ma in playback anche la Aguilera si, dieci anni fa durante la promozione dei primi album molte esibizioni televisive erano in playback, ma non perche non potessero cantare, ma perche spesso non c’era tempo per le prove fra un viaggio e un altro. E’ scientificamente provato che la potenza non va via a meno che tu non abbia 90 anni credo, se nel corso della tua vita fumi (per dirne una) è ovvio che col passare degli anni ciò avvenga.
        Mi sa che noi abbiamo già parlato, tu sei il tipo che pensa che il tuo pensiero personale conti più di un dato di fatto, se mi sbaglio scusa, ma comunque stai dimostrando questo adesso.
        Ripeto ci sono video ovunque che sia instagram,facebook o youtube, e spiegami quando Anastacia dal vivo non è un bel sentire, fatto sta che lei e l’Aguilera sono fra le più potenti della storia altro che Leona. Inoltre dato che è la terza volta ma ancora non l’hai capito, l’estensione a differenza della potenza può cambiare, non ho detto che non può, affaticamento,problemi di respirazione o altro, ma che con dell’esercitazione può tornare tutto alla normalità

      • Thomas Barachini

        Ok dai parlo a vanvera. Non so niente di musica. Questo é un blog di tennis vero o mi sto sbagliando? Dimmelo per favore tu che vedo che sai tutto…

      • Marco

        Bhe vuoi negare che parli a vanvera? cosa c’entra dire che è un blog di tennis? senti se non accetti i dati di fatto è un problema tuo, se pensi che il tuo pensiero personale valga più dei dati di fatto allora stai rovinato scusa eh ;)
        ho detto ciò che dovevo dire e ti ho dimostrato di aver ragione, se non lo accetti non posso farci niente. Ed è la seconda volta che succede che non accetti la realtà quando è diversa da ciò che affermi te, inutile parlare…
        e dal tuo ultimo commento di dico che sei ridicolo. Ciao!

      • Thomas Barachini

        Perfetto, grazie per avermi dimostrato che hai ragione. Mi piace la ragione così per fare a chi la vuole. Del resto per la gente come te la miglior arma è quella di attaccare, insultare. Dovrebbero bannarti per quello che dici. Maleducato

      • Marco

        Di nuovo maleducato, cosa ho detto di strano? si ho messo due volte un commento con dei video ma non c’è, non saprei, basta cercare high notes 2014 2015 2016… e noti che ho ragione, la ragione non si da, ce l’ha chi ce l’ha insomma haha. Comunque sia è il mio ultimo commento, non mi va di continuare a parlarne dato che non accetti i dati di fatto.

      • Thomas Barachini

        Vuoi capire che note alte e potenza sono due cose diverse? Vuoi capire che con l’età anche se me mi metti le high notes in genere, nei cantanti, con il tempo l’estensione si abbassa?! Maleducato? Rileggiti l’ultimo commento che hai messo e poi mi dici se il minimo era dirti maleducato per non dirti altre cose.
        Se chiami tua mamma ridicola che ti direbbe? Bravo figlio?! Inizia a rispettare gli altri, poi potrai avere una conversazione normale. Ed effettivamente ieri mi sono sbagliato a darti la ragione come agli scemi, la ragione non si dà, ma si ha. Fai bene a non rispondere più, fai più bella figura.

      • Ale benduz

        Ha evidentemente ragione Thomas

      • Thomas Barachini

        Grazie Ale, a volte penso proprio che non capiscano cose che sono la base, sarà che lavoro nel mondo della TV, musica e che sono cresciuto con questo ma che dicano che parlo a vanvera.. Ma per favore… Grazie cmq per il supporto :)

      • Enna

        Se Leona ha perso tanta voce cosa dovrebbbe dire Julia Volkova LOL?

      • Thomas Barachini

        Julia Volkova per me non ce l’ha mai avuta praticamente. Vogliamo considerarla una cantante?! Ma per piacere. Stiamo parlando di CANTANTI e Leona è una cantante che pero è peggiorata per certi aspetti troppo presto. A 30 anni non puoi peggiorare la forma di stare sul palco. Certe cose si guadagnano con l’esperienza. Lei è involuta invece ed il pubblico l’ha capito. Una Streisand o una Dion continuano a vendere pur facendo ballad, lei no, perché? Perché il suo personaggio non regge. Prima aveva una voce quasi inimitabile e adesso purtroppo non è più come prima.

      • Enna

        era solo per dire che Leona non ha perso la voce LOL (al contrario della Volkova afona ormai) Leona semplicemente non ha voglia di cantare come una volta, mi mancherà come cantava in brani come Broken

      • Thomas Barachini

        Non credo che Non abbia voglia di cantare. Altrimenti tornerebbe a fare la cassiera….

      • Marco

        Non si tratta di voglia, ormai salgono su un palco per salirci, come andrà non ha importanza, un tempo, agli inizi, devono dimostrare cosa riescono a fare mentre dopo anni non si sprecano più di tanto.

      • Thomas Barachini

        Infatti, ho proprio detto quello, che non si tratta di voglia.

      • Marco

        Comunque si la voce cambia, ma non la potenza

      • Thomas Barachini

        Non sono d’accordo. La potenza vocale cambia. Le corde vocali a 20 anni non sono uguali a 40 o a 60.

  • Marco

    Leona ha una grande voce, ha grandi pezzi nella sua discografia, ma di certo non si può dire che gli ultimi lavori siano stati capolavori, per niente, spesso cose già sentite e banali, e la colpa non va data alla casa discografica perchè in uk l’album ha avuto un ottima promozione, ma nonostante questo è stato un fallimento totale ed è ovvio che se investono e i risultati non arrivano il progetto venga abbandonato e di conseguenza l’artista stessa, per quanto brava se al mondo non interessa è ovvio che la label la licenzi. Non possono mica portare avanti un artista investendo su di lei senza un minimo guadagno solo perche brava… ormai il music business è quel che è, dal 2007 in poi una catastrofe, dalle grande artiste, tutte diverse, che rischiavano a tipe che hanno un bell’aspetto e spesso e volentieri non hanno la minima idea di come si lavori ad un album, con voci sufficienti o nemmeno, tutti uguali, niente di innovativo, tutta roba commerciale ha dopo qualche mese di assoluto successo viene dimenticata e sostituita da qualcosa di nuovo, e le vecchie gloria alcune di sono vendute alle mode attuali per restare in voga, altri continuano a provarci senza abbandonare il proprio stile, ma senza il sostegno di radio ed eventi musicali e di conseguenza di è destinati alle oche

  • E.S.

    “troppe galline stonate ed incapaci portano avanti tour mondiali invece di lavorare nei bordelli è un’ingiustizia atroce”

    Nomi? A chi ci riferiamo? Non vedo galline stonate portare tour a livelli mondiali.
    Il problema di Leona è che fa musica banale, scontata, pop dello scorso decennio, ormai passato.

    Il mondo della musica si sta evolvendo, e vediamo sempre più una inversione verso la qualità e un addio alla spazzatura esplosa nei ’00 e ’10.
    Semplicemente su questo sito vi concentrate troppo su artisti di bassa lega, come le Fifth Harmony, Joe Jonas ecc..

    • Davidernbjunk

      Ma te prego

  • steve anderson

    Island è l ‘etichetta inglese..Leona ora sta sotto quella americana che ha preso le redini anche a livello mondiale proprio per la focalizzazione che ha avuto negli ultimi tempi in USA con Cats, Pitbull ecc..