Dopo l’insuccesso della bellissima “Color”, il cantante svedese Eric Saade ha deciso di ritornare proprio oggi sul mercato scandinavo ed europeo con un nuovissimo singolo in collaborazione con Gustaf Noren, ex componente della band indie rock svedese dei Mando Diao.

maxresdefault

Direttamente dal suo nuovo quinto album, che dovrebbe essere rilasciato quest’anno via King Island Roxystars Recordings, “Wide Awake” si pone qualitativamente sopra il predecessore grazie ad un sound che riesce a mescolare divinamente il suo nuovo stile, più dark ma sempre dance, il sound prevalente nel suo precedente disco, un miscuglio tra dance e house svedese, e quello dei singoli che vanno maggiormente trasmesse dalle radio scandinave.

La performance vocale della superstar svedese è molto buona e riesce ad incantare l’ascoltatore grazie ad un timbro particolare, magnetico e ipnotizzante, sfaccettature del suo strumento vocale che ha scoperto di possedere di recente, visto che con “Popular”, pezzo che lo ha consacrato a livello europeo, e “Girls From Sweden” aveva deciso di puntare più che altro sul sound dance pop tipicamente svedese più che sull’interpretazione vocale.

Allo stesso livello anche Gustaf Noren che riesce a creare con il collega una magia vera e propria. Grazie ad una buonissima tecnica vocale il featured artist riesce ad alternare alla voce acuta di Saade il suo strumento vocale, più adatto a cantare note più gravi. Si riesce quindi a creare un vero e proprio scambio tra due voci, una più acuta e l’altra leggermente più grave, le quali, ad un certo punto, si uniscono in un unico suono, grazie anche ad una base ben fatta.

Come abbiamo appena detto, l’instrumental riesce a controbilanciare l’unione dei due strumenti vocali molto potenti grazie all’introduzione di elementi elettronici e dance che rimandano anche alla musica indiana, ricordando lontanamente il sound di “Lean On” dei Major Lazer, i quali sono ancora una volta fonte d’ispirazione per altri artisti.

Voi che ne pensate? 


Rilasciato anche il video ufficiale. La clip si scontra con un tema molto importante, quello della dipendenza da alcolici, e rappresenta con una certa realisticità i tormenti interiori di un Eric alcolista, che pur mettendoci tutto se stesso non riesce a guarire da questa sua malattia.

https://www.youtube.com/watch?v=RmIBx1tuTaM

Testo

You’ve been around for a year like you just don’t care
I want your love but your love’s not in the air
I wanna believe I can leave but it makes me scared
Yeah you’ve been around for a year like you just don’t care

Every time I’m prayin’, praying
I got you on my mind
No matter what I’m saying, saying
You come back in my live
You just wanna break it, break it
You’re sending me to paradise
No way I can’t escape it, escape it
I never won a fight

You keep me wide awake every day every weekend
day every weekend, day every weekend
You keep me wide awake every day every weekend
day every weekend, day every weekend
You keep me wide awake every day every weekend
day every weekend, day every weekend

  • Travis

    Bella! Eric avrebbe dovutovavere una fama mondiale