Fedez

Far duettare un artista con un rapper è sempre un modo molto gettonato per cercare di far notare il/la cantante in questione da un pubblico più ampio, che non l’ha seguito fino a quel momento. Questa solitamente è un’operazione che si fa in America per fare in modo che determinati cantanti possano fare breccia anche nel cuore del pubblico urban, ma da quando l’hip hop si è diffuso in tutto il mondo capita a volte che un artista di una data nazionalità possa duettare con un rapper di un altro paese al fine di esplodere anche in questo mercato.

Questo lo abbiamo visto bene quando Ariana Grande ha rilasciato un remix della hit “One Last Time” con il rapper nostrano Fedez, una mossa che non tutto il fanbase ha gradito ma che è sicuramente servita per rendere Ariana molto più famosa qui in Italia, paese del quale è fra l’altro originaria. Ebbene, adesso la storia si ripete, e Fedez si rende ancora una volta protagonista di una collaborazione con una cantante nordamericana di origine italiana, la canadese Alessia Cara.

Se la sua smash hit “Here” non è riuscita a farsi conoscere bene anche nella sua seconda patria, allora i suoi produttori hanno deciso di accrescere la sua notorietà nel Bel Paese lasciando che il rapper di “Magnifico” sostituisca la seconda strofa di Alessia con un suo verso nel seguito del suo più grande successo, “Wild Things”.

Il risultato è sicuramente migliore rispetto a quello di “One Last Time”, ma noi continuiamo a preferire l’originale, e speriamo che questa mossa serva appunto a lanciare la traccia in Italia nella sua prima versione, così come del resto è accaduto a suo tempo con Ariana Grande.

Voi che ne pensate di questa versione di “Wild Things”? QUA per ascoltare l’originale, ed i precedenti remix con artisti americani!

  • MUSIC is the way.

    non mi piace quedta mossa, per quanti ami fedez