La canzone della proposta di matrimonio di Fedez a Chiara Ferragni è uno degli inediti presenti nella Multiplatinum Edition di Comunisti col Rolex

Ve la ricordate la proposta di matrimonio di Fedez a Chiara Ferragni durante la tappa del tour all’Arena di Verona? In quell’occasione il giudice di X-Factor presentò per la prima volta l’inedito Favorisca i sentimenti, una romantica dichiarazione in versi alla sua fidanzata.

Oggi i due promessi sposi stanno per diventare genitori del loro primo figlio, che nascerà a gennaio, e Fedez ha voluto celebrare questa felicità rendendo disponibile al pubblico la studio version della canzone che celebra la sua storia:

 


Testo

Prendo quello che prendi te
qualche bicchiere di Chardonnay
piene di ma piene di se ci si rivede fra un po’
vieni alle tre
non ho ancora visto la Tour Eiffel
ti blocco a Malpensa e ci baciamo a Charles de Gaulle
woo sembrava nulla e invece eccoci qua
tu la mia calamita
io la tua calamità
una dose di certezza
per le mie velleità
per sempre sarà

Non servono anelli che ci tengono assieme
perché di anelli son fatte le catene
seppur così presto non ne faccio altrimenti
Cuore in arresto
favorisca i sentimenti
nel pomeriggio lasciamo la stanza
io che non dormo sui voli Lufthansa
tu stai ancora un po’,
ancora un po’
Non ho mai fatto il nodo alla cravatta
fino ad ora
La vita m’ha insegnato
a farmi il nodo alla gola
mi spiace ti sei presa un paranoico d’adozione
per questo ho un problema
per ogni soluzione

Mmmh non ci pensi no,
faccio un salto nel vuoto dei nostri silenzi
e ti h detto se mi tocchi stai attenta
che ti sporchi
a casa ho un cuscino con vista sui tuoi occhi
Sembrava nulla
e invece eccoci qua tu la mia calamita
io la tua calamità
una dose di certezza per le mie velleità
per sempre sarà

Non servono anelli
che ci tengono assieme
perché di anelli son fatte le catene
seppur così presto
non ne faccio altrimenti cuore in arresto
Favorisca i sentimenti
nel pomeriggio lasciamo la stanza
io che non dormo sui voli Lufthansa
tu stai ancora un po’,
ancora un po’

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here