Dopo lunga attesa, sembra che Fergie sia pronta a rilasciare Double Dutchess, il suo nuovo album.

Ascoltate qua le anteprime del disco, alcuni pezzi sembrano davvero molto interessanti, ma sappiamo bene che fino ad ora il suo percorso per il comeback é stato tutt’altro che facile. Fergie ha infatti inanellato dei flop con i suoi ultimi singoli:

La release di Double Dutchess slitta ulteriormente, si parla del 2017

Fergie non sta vivendo un buon momento nella sua carriera, i singoli lanciati fino ad ora dal suo album Double Dutchess hanno mancato obiettivi in classifica. Eppure Fergie é quasi pronta per rilasciare il suo secondo album da solista. La front woman dei Black Eyed Peas ha individuato l’inizio del 2017 per il rilascio del progetto. Ecco qua la sua chattata live su facebook dove ha risposto ai suoi fans:


 

Dopo moltissimi anni di attesa, la cantante americana Fergie sembrerebbe finalmente pronta a tornare in scena con il suo secondo album da solista!  La frontwoman dei Black Eyed Peas, nota per essere una delle performer più complete sulla piazza (bravissima cantante, ottima rapper, magnifica ballerina) aveva iniziato a promuovere l’album già nel 2014 con il singolo “L.A. Love”, ma a quanto pare il discreto successo ottenuto in USA non è bastato per lanciare il progetto, portando così la cantante di “Big Girls Don’t Cry” a ricominciare da zero a lavorare sul disco.

milf1

In tutto questo, ormai sono passati quasi 10 anni da quando l’artista dominò le classifiche mondiali con l’album “The Dutchess”, mentre ne sono trascorsi 6 dalla pubblicazione dell’ultimo album dei BEP, dunque sarà molto difficile che l’ottimo successo ottenuto in passato basti perché la nostra Fergie riesca a tornare in scena in maniera forte, e per questo sarà necessario che l’artista riesca a riconquistare il pubblico partendo quasi da zero.

Ciononostante, l’artista ha deciso di creare una sorta di continuità fra il suo presente ed il suo passato, e questo possiamo comprenderlo già grazie al titolo del progetto, il quale sarà intitolato semplicemente “Double Dutchess”.

La notizia sorprende ed incuriosisce gli ammiratori di questa artista, ma ciò che ci incuriosisce di più è un eventuale concept al quale collegare questo titolo: l’album mostrerà come le caratteristiche di Fergie come artista siano rimaste immutate e la rendano ancora una “duchessa”? O forse il lavoro mostrerà un lato inedito della cantante, qualcosa che possa costituire una sorta di “alter ego” alla Fergie del primo album? Ormai non dovrebbe mancare molto per scoprirlo…

Che ne pensate di questa notizia? Cosa vi aspettate dal disco?

A quanto pare uno dei produttori che lavoreranno al progetto sarà Mark Ronson!

Saturday Night Mashup: Fergalicious meets Uptown Funk

Una foto pubblicata da Michael (@michael) in data:


Aggiornamento: Questa dovrebbe essere la tracklist del disco, che conterrebbe 13 canzoni ed il featuring con Nicki Minaj e Charlie Puth: 1. Hungry 2. Can’t Be Friends 3. Back featuring Charlie Puth 4. Just Like You 5. Nuttin 6. M.I.L.F. $ 7. You Already Know featuring Nicki Minaj 8. Save It 9. The Next Star 10. A Little Work 11. Love Is Pain 12. Pulling 13. I’ll Wait fergie-double-dutchess-tracklist


Fergie pubblica una nuova foto promo:

🌪🌪 Una foto pubblicata da Fergie (@fergie) in data:

  • Barclay

    Tracklisting is a little off.

  • Ci sono molte tracce interessante dalle anteprime!

  • Marco

    Hype al massimo!

  • LuyLuo90

    Attenderò con (im)pazienza sperando che non si riveli un flop e che sia qualcosa più di decente.
    Soprattutto che non riveli un fallimento alla Gwen.

  • Fighter

    Non vedo l’ora . Mi incuriosisce , dev’essere qualcosa di interessante

  • bionic_littllemonster

    Curioso di ascoltarlo

  • Marco

    Interessante.. non vedo l’ora!

  • Travis

    Io scommetto che non centrerà nulla con Dutchess del 2007. ormai ci sono abituato a i ritorni che potrebbero essere delle bombe e che si rivelano delle delusioni.

  • Gio

    Non vedo l’ora ! Aspetto questo album da anni , the dutchess secondo me rimane uno degli album più sottovalutati nella storia , aveva pezzi che erano avanti rispetto al periodo è che sono ancora attualissimi come fergalicious o glamorous o anche big girls don’t cry

    • Umberto Olivo

      è un capolavoro, si, ma perché sottovalutato? Album e singoli hanno avuto un successo ottimo, al di sopra della media di quegli anni visto che già allora la discografia iniziava ad entrare in crisi

      • Gio

        io non parlo di vendite!all’inzio l’album non fu così tanto apprezzato dalla critica , solo successivamente è stato rivalutato !diciamo semplicemente che non fu apprezzato come doveva , altri album furono maggiormente elogiati (si pensi ad esempio come in tutto l’album solo big girls don’t cry fu nominata ai grammy e solo come best pop vocal performance) e non le vennero dati diversi meriti come essere stata tra le prime se non la prima a mischiare rap ed elettronica / dance o essere l’unica cantante donna bianca a riuscire bene sia nel rap che nel canto!

      • Umberto Olivo

        ah capito capito, non avevo ben compreso il senso del commento :)