Secondo le ultime indiscrezioni trapelate il nuovo singolo di Fergie che verrà rilasciato a fine mese su iTunes sarebbe stato prodotto da DJ Mustard, produttore salito alla ribalta nel 2011 per la produzione di “Rack City” di Tyga e che di recente ha prodotto “2 On” della giovane Tinashe e “No Mediocre” di T.I. con Iggy Azalea…

Non solo Gwen Stefani, oggi è una giornata caldissima su twitter, e per la Interscope Records che sta allineando tutti i suoi artisti per la stagione autunnale. Oltre ai Maroon 5, Gwen, e Kendrick Lemar, anche Fergie è già pronta con il suo primo singolo intitolato “L.A.LOVE (La La)”!

Si tratta del primo estratto del suo secondo progetto da solita, atteso da diversi anni, e sequel del multi-platinum album “The Dutchess” del 2006

fergie


 

Insomma due terremoti di primo ordine si stanno abbattendo sulla scena Pop dopo diversi anni di assenza da soliste. Sia Gwen che Fergie avevano ottenuto ottimi successi con i loro dischi, e sarà interessante vedere se potranno ripetersi nel 2014, con un’industria musicale ancora più complessa!

La scommessa è aperta, noi non vediamo l’ora di fine settembre per scoprire questo brano, e la settimana successiva per ascoltare Gwen!

Cosa ne dite?

21 Commenti

  1. volendo vedere le produzioni di mustard non escono cmq dall america cosi facilmente e forse fergie essendo una pop star internazionale aveva bisogno di qualcosa di più appetibile dal pubblico europeo e asiatico dove è molto amata, ma io preferisco Mustard a chiunque, vedi max martin

  2. OH MIO DIO non vedo l’ora. Chissà quali meraviglie R&B ci attendono!
    Spero in un buon team di produttori e in lead single potente che le permetta di scalare le classifiche!
    Poi,al termine di quest’era,il ritorno dei BLACK EYED PEAS!!!

  3. Era ora :) Il primo album mi è piaciuto molto, speriamo che questo sia altrettanto bello. Qualche tempo fa non aveva parlato di un album rock, o sbaglio?
    Comunque, condivido quello che dice @disqus_DFfRHvJrBD:disqus nei commenti precedenti. Will I Am è un ottimo produttore, riesce a creare dei pezzi veramente grandiosi. Concordo anche quanto detto su Britney Spears: evidentemente era quello che volevano.

    • (E si spera anche per il prossimo album dei black eyed peas ) comunque speriamo che sia lei che gwen abbiano due buoni lead single, sono curioso di vedere l’impatto commerciale , loro vengono da due progetti solisti di grandissimo successo ma erano altri tempi

  4. ODDIO, Non ci credo, Fergie e Hilary Duff sono tornate dopo 7 (chi più chi meno), e Kesha non ritorna?

    D:

    Comunque non vedo l’ora, adoro Fergie, e secondo me almeno spero otterrà successo!!

  5. wooow!!! emozionatissimo!!! dopo ben 8 anni finalmente un suo ritorno!! mi chiedevo spesso che fine abbia fatto!!! sono curiosissimo!!! ho sentito la sua mancanza in questi anni!!! speriamo buona musica!!! niente Will.I.Am grazie!!!

  6. Sto MORENDO. The Dutchess per me e una dei migliori album pop/rnb del decennio 00/10. Come si fa a non amare Pedestal, Glamorous,Finally e Big Girls don’t Cry??!!!!!

  7. finalmente dopo 8 anni torna con un disco! the dutchess è stato un successo, un disco pop di grande qualità come pochi! mi aspetto un album di grande livello!

  8. sperando che si tenga lontana da will, attendo con moltissima ansia il suo ritorno. è da sempre una delle mie vocalist preferite e la preferisco da solista che come membro dei BEP. in altre parole, NON VEDO L’ORA!

  9. A me piace Fergie, TD é un bel disco, commerciale ma per niente scontato! Spero che william non abbia messo zampino in questo progetto trasformandolo in una bordellata dens. Spero che il cd sia organico ed originale, e magari meglio di TD

      • Forse fino al 2009… Vogliamo parlare di the beginning, del suo album da solista e del suo lavoro in britney jean?..

      • Ma Britney Jane è un ottimo album, con molte canzoni che meritavano davvero tanto, c’erano ballate (Perfume, Passengers), musiche dance (ISBE,Body Ache, WB ecc..), e una canzoni che è la perla del disco (ALIEN).. ecc..

      • Parliamone pure…
        Ha esplorato il campo dance, ma nell’album troviamo anche capolavori come “Smile Mona Lisa” o “Geekin'”, capolavori di produzione e la prima pure d’interpretazione.

        “The Beginning” conteneva ottimi brani, che seppur non apprezzati la massima erano incredibili: “XOXOXO”, “Someday”, i primi due singoli, e il pezzo (purtroppo in deluxe) “Take it Off”, eccellente produzione.

        Ora sta lavorando con Sergio Mendes, rituffandosi nel mondo latino.

        will è un camaleone, e ha voluto esplorare più campi, essendo un’artista ne ha tutta la libertà. Ma ciò non toglie che sia in grado di produrre ottimi brani comunque. Se Britney ha avuto brani scadenti è perché quello hanno chiesto.
        Se poi ti sei fermato a “Scream&Shout” dipende da te.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here