Dopo più di qualche settimana dall’abbandono di Camila Cabello e le prime foto promozionali come quartetto, le Fifth Harmony sono tornato a calcare un palco importante come quello dei People’s Choice Awards 2017, ritirando anche il premio come Favourite Group. Le quattro ragazze rimaste hanno colto l’occasione di un evento del genere per esibirsi sulle note della loro hit più famosa, Work From Home.

fifth-harmonyL’esibizione è stata abbastanza gradevole da tutti i punti di vista, nonostante più di una evidente stonatura. Senza ombra di dubbio Lauren e Dinah si sono messe maggiormente in vista dal punto di vista vocale, anche se ci hanno abituato ad esibizioni migliori. Per quanto riguarda il lato visivo, la scenografia, nonostante fosse parecchio semplice, si è dimostrata d’impatto e utile alla buona riuscita della performance. Inoltre le ragazze sono state capaci di attirare l’attenzione del pubblico in sala grazie a sexy outfit ed una coreografia ben eseguita.

Con questa esibizione le Fifth Harmony hanno dimostrato di riuscire a cavarsela senza Camila, considerata da molti la leader e l’elemento del chiave del gruppo, ma è indubbio che possano fare molto meglio. A dirla tutta, senza di lei il quartetto pare essere molto più omogeneo visto che tutte e quattro le ragazze si collocano nello stesso piano, ognuna con la propria parte, senza nessuna che prevarica sulle compagne come spesso succedeva in precedenza. In poche parole, le 5H sono riuscite a catalizzare l’attenzione su di loro dopo l’enorme polverone mediatico causato dall’uscita di Camilla.

A seguire la performance con annesso discorso di accettazione del premio che si sono aggiudicate, la statuetta per Favourite Group, appunto.

Voi che ne pensate di questa esibizione? Preferite Work From Home con o senza Camila?

  • Alberto Maccariello

    mi piacerebbe che non usassero sempre le back tracks quando cantano