maxresdefaultAbbiamo iniziato a parlarvi di Fleur East da pochissimo tempo, eppure la consideriamo già una garanzia quando si tratta di eseguire performance grintose ed energiche. La sua star sta ottenendo un grande successo in UK con il suo debut single “Sax”, ed alle copiose vendite del brano fanno compagnia delle performance veramente ottime cui la popstar mostra al pubblico tutte le sue doti di performer.

La vincitrice morale dell’ultima edizione di X Factor si è presentata questa volta all’interno del The One Show, altro seguitissimo programma televisivo britannico, ed ha proposto una performance del brano un po’ più corta delle altre, omettendo la seconda metà della prima strofa e parte del ritornello.

Ciò comunque non ha minimamente impedito all’artista di offrirci uno spettacolo di altissimo livello, in cui buoni doti vocali e grandi capacità sceniche vanno a braccetto come raramente avviene. Fleur dimostra di riuscire a tenere il palco come tante star molto più navigate non sono mai riuscite nella loro carriera, un risultato davanti al quale noi non possiamo non inchinarci.

Mentre Fleur continua ad ottenere risultati incredibilmente forti, il vincitore reale Ben Haenow non può vantare minimamente lo stesso successo, nonostante abbia avuto l’onore di duettare con Kelly Clarkson. Questo dimostra come vincere un talent non sia garanzia di una grande carriera, e che allo stesso modo non sempre non vincerlo relega alle parti più basse delle classifiche.

Voi che ne pensate di questa performance e del nuovo fenomeno Fleur East? Durerà o subirà la solita maledizione dei cantanti britannici?

2 Commenti

  1. Come al solito ha offerto una performance degna di essere chiamata tale, mi auguro veramente che riesca ad emergere. Speriamo scampi alla maledizione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here