Ormai capita sempre più spesso che il flop dei singoli di un artista implichi il posticipo della release di un suo album. Tra i casi più emblematici di questo 2015 troviamo sicuramente quello di Foxes.

L’hitmaker di “Clarity”, dopo il tiepido successo ottenuto in UK dal debut album “Glorious”, quest’anno è ritornata con un lead single intitolato “Body Talk” che tuttavia non ha minimamente attirato a sé il grande pubblico. E’ servito a ben poco anche pubblicare il buzz single “Please don’t Fail Me Now” con la collaborazione di H&M, e così la sua label ha ben pensato di rimandare la release dell’album “All I Need” al 2016.

Ciononostante, la bella e talentuosa interprete ha rilasciato proprio in queste ore su internet una delle canzoni che faranno parte del progetto, optando tuttavia non per la release della studio version ma per la pubblicazione dell’audio estratto da una semplice performance.Foxes-If-You-Leave-Me-Now-2015

Il brano in questione si intitola “If You Leave Me Now” e nella performance rilasciata è caratterizzato da un sound fortemente orchestrale che si differenza molto dalle produzioni dei vecchi brani di questa ragazza. Ciò ci permette di assaporare lati diversi della sua artisticità, aiutandoci a cogliere dei lati della sua vocalità sui quali probabilmente non ci siamo soffermati in passato.

Dotata di buone doti interpretative e di un timbro che su certe note riesce a farsi deliziosamente roco, questa ragazza ci ha regalato un assaggio davvero molto gustoso del suo prossimo progetto, un disco che si prospetta dunque molto vario. Se questo sia un pregio o un difetto per ora non possiamo dirlo, dunque attendiamo di ascoltare il disco completo per entrare maggiormente nel merito.

Eccovi il file audio, che ne dite?

Rilasciata finalmente la studio version del brano! A noi questa canzone sembra davvero un capolavoro, un brano di ottima fattura che mette assolutamente in luce l’incredibile talento di questa ragazza! Voi cosa ne pensate?


 

Rilasciata una breve anteprima del video. A quanto pare dobbiamo aspettarci un video incentrato su una performance e sui preparativi… in altre parole, un budget ultra risicato.


 

Ecco il video:

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here