francesca-michielin-almeno-tu-video

Francesca Michielin è stata sicuramente la rivelazione dell’ultimo Festival Di Sanremo. Il singolo “Nessun Grado di Separazione” le ha restituito il grado di popolarità avuto subito dopo la vittoria ad X Factor, un livello di notorietà che nemmeno i duetti con Fedez (nonostante le loro vendite) le avevano garantito, e questo ha permesso all’album “Di20Are” (riedizione di “Di20”) di ottenere un disco d’oro, risultato non eccezionale ma sicuramente buono per un’artista che, come lei, ha avuto sempre alti e bassi a livello commerciale.

| QUI PER LA TOP 10 DEGLI ARTISTI USCITI DA X FACTOR CHE HANNO OTTENUTO MAGGIOR SUCCESSO |

Adesso, uno dei brani inclusi nell’ultimo lavoro di Francesca, l’emozionante “Almeno Tu”, è stata scelta come brano portante della colonna sonora del film “Piuma”, un film diretto da Roan Johnson, artista italianissimo a dispetto del nome. Il brano è un’emozionante ballata in cui l’artista riesce a far venire fuori tutta la sua interiorità d’artista, con un’interpretazione vocale molto sentita, in cui ci lascia apprezzare il suo strumento limpido e comunicativo e la sua capacità di calarsi completamente nei versi che si ritrova a cantare. Il testo, lo ricordiamo, è stato scritto dalla sola Francesca, il che evidenzia ottime doti cantautorali.

Nel video, Francesca interpreta il brano all’interno di una piscina con addosso una tuta gialla. A queste scene ne vengono intervallate altre tratte dal film, in cui possiamo osservare tutti i protagonisti della pellicola. Un’atmosfera meravigliosa e perfetta per il brano quella generata dalla relativa clip, e noi speriamo che l’artista possa firmare una hit autunnale con quella che reputiamo una delle canzoni migliori dell’album.

Eccovi il video, che ne dite?

Testo

Ti aspetto

Luce morbida sarai

Quando al buio

L’aurora sveglierai

 

Ti aspetto

Mentre sento scendere

Petali di lacrime

E respiro un bacio soffice

 

Ti aspetto

Io non cerco altro sai

 

Almeno tu

Almeno tu

Che dal blu dei miei giorni mi salverai

E l’inverno degli occhi mi asciugherai

Almeno tu

Salvami tu

 

Ti guardo

Mentre brilla la città

E l’estate arriva già

E mi scalda l’anima

 

Ti guardo

Delicato e fragile

Mentre piove su di me

E nell’aria sento solo te

 

Ti guardo

Nulla mi spaventa ormai

 

Almeno tu

Almeno tu

Che dal blu dei miei giorni mi salverai

E l’inverno degli occhi mi asciugherai

Almeno tu

Salvami tu

 

Salvami tu

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here