twitter facebook myspace feed
 

Frank Ocean è “King Of Pop” per il New York Times

Frank Ocean è passato in un solo anno da “volto emergente” a grande certezza dell’R&B americano, con ben sei nomination ai Grammy che verranno consegnati questo weekend (tra cui Best New Artist e Album Of The Year per “Channel Orange”), ma nessuno fino ad ora l’aveva mai definito Re Del Pop, titolo da sempre riferito all’inarrivabile Michael Jackson. E invece il New York Times Magazine ha titolato proprio “The Self-made King Of Pop” la sua cover story con intervista all’autore di “Channel Orange”, una delle pochissime finora concesse da Frank, che dice di non fidarsi dei giornalisti.

 

frank ocean ny times 1 Frank Ocean è King Of Pop per il New York Times

Ocean sul NewYorkTimes Magazine

Stavolta invece sembra che abbia deciso di raccontare un po’ di se, come quella volta in cui, dopo il successo del mixtape “Nostalgia, Ultra” ha chiesto un contratto da 1 milione di dollari al presidente della Island Def Jam, che incredibilmente firmò l’assegno. Ma racconta anche un po’ dei suoi progetti futuri, come quello del libro che sta scrivendo – un romanzo che racconta la storia di due fratelli – e soprattutto il suo piano di viaggio che lo porterà a Shanghai subito dopo la cerimonia dei Grammy per registrare il suo nuovo album, che nascerà “in posti lontani, durante almeno due anni”. Dice di non temere che qualcuno nel frattempo lo faccia fuori dal punto di vista commerciale.

E conclude con una frase che riassume parte del suo spirito: “Non mi preoccupa la mia popolarità, in quasiasi situazione. So che se vuoi che le cose siano fatte nel modo in cui desideri tu, spesso la tua posizione sarà impopolare”. Testardo e un po’ spocchioso, ma maledettamente coerente.

 

Parole chiave:

Ti potrebbero anche interessare

10 commenti a "Frank Ocean è “King Of Pop” per il New York Times":

  • KiDMiO ha scritto il 09/02/2013 alle 15:10

    1 non è pop,è R&B misto a hip hop(hipster R&B,tipo the Weeknd)
    2 CO è un bellissimo album ma sinceramente è ancora presto per sparare ste frasi del re etc
    3 apprezzo la sua testardaggine,a dire la verità non è molto popolare e avrebbe potuto tranquillamente cambiare e diventare un mezzo chris brown…ma ha preferito trovare la sua strada

  • Faggiollo ha scritto il 08/02/2013 alle 22:42

    Punto 1 c’è scritto Prince, ovvero Principe.
    Punto 2 per quanto ne so io lui non ha mai fatto Pop.
    Punto 3 non riesco a capire questa necessità che tutti sembrano avere nel sostituire Michael Jackson e Madonna… Ogni mese c’è un nuovo Re ed una Nuova Regina… Col cavolo! Ci sarà un nuovo Re od una nuova Regina quando arriverà qualcuno capace di fare più di loro due… E per ora (specialmente per quanto riguarda Jackson, visto il bassissimo numero di solisti pop maschili) questo traguardo è ancora molto lontano.

  • Diano Francesconi ha scritto il 08/02/2013 alle 21:47

    Lui mi piace, secondo me ha talento

  • marco ha scritto il 08/02/2013 alle 19:54

    ragazzi,se l hanno voluto definire re o principe del pop non centra niente lui,si sa che i giornali metto questi titoli perche sono piu di impatto e fanno vendere di piu.e poi a me sembra che dopo questo articolo non facciate che mettere in dubbio la sua musica,come se vi rodesse che questo articolo sia dedicato a lui e non alla vostra pop star preferita,potete dire che non fa pop (ed è vero) che non è molto conosciuto (vero anche questo) ma non che artisticamente valga poco,questo no.

    • marco ha scritto il 08/02/2013 alle 21:23

      è necessario per forza rivoluzionare tutto er fare della buon musica?se avessi fatto del blues anni 40 lo avresti criticato perche non è innovativo?anche se pure io trovo che questo titolo sia esagerato fa della musica che è bella,e la cosa che la caratterizza per me sono piu i testi che i beat che delle volte sono un po scarni.cmq puo piacerti o no,pero bisogna essere oggettivi e ammettere che è un artista valido

    • marco ha scritto il 08/02/2013 alle 23:01

      ok,si vede che abbiamo dei gusti diversi perche a me sembra cmq che si dustingua dal resto dei cantanti r&b contemporanei..pero rispetto la tua opinione.

  • Rupert Difo ha scritto il 08/02/2013 alle 17:59

    Ma aparte il fatto che c’è scritto prince… ma nessuno sa chi è, quindi per paicere….

  • B side ha scritto il 08/02/2013 alle 17:54

    si oggi sono tutti re, regine, principi e principesse…ma che la smettessero

  • ma se pop non ne ha mai fatto? XD

  • The Miseducation of Lollo ha scritto il 08/02/2013 alle 17:00

    A me Franklin Ocean non piace, però va rispettato come qualsiasi artista (e avete capito a chi mi riferisco)

Rispondi

Connect with Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *.

*

50 Cent Alicia Keys Beyonce Britney Spears Chris Brown Christina Aguilera Ciara Eminem Foto Nuove Janet Jackson Jay-Z Jennifer Lopez Justin Timberlake Kanye West Katy Perry Kelly Rowland Lady GaGa Leona Lewis Lil'Wayne Madonna Mariah Carey Mary J. Blige Ne-Yo Nicki Minaj Nicole Scherzinger Rihanna Shakira T.I. Traduzioni Testi Usher