Dopo J. Cole e Elle Varner, anche la G-Unit vuole fare una propria dedica a Mike Brown, il ragazzo 18enne di Ferguson, nel Missouri, ucciso dai colpi di pistola di un poliziotto e dall’indifferenza degli altri nel soccorrerlo. Le emozioni che esprime la G-Unit, però, vanno in un’unica direzione: contro la polizia.

g-unit-ah-shit-500x280

Il brano, prodotto da TM 88 degli 808 Mafia, si intitola “Ahhh Shit“. Esso inizia con la voce di Eric Garner, altro uomo ucciso (apparentemente) senza un giusto motivo dalla polizia di New York. Fifty inizia con il ritornello, in cui canta:

Ora, perchè ca**o chiami i poliziotti? Anche se hai le mani in alto ti sparano. Ecco, sono arrivati, erano fuori in pattugliamento. Ne hanno ucciso un po’ e cercheranno di ucciderne altri“.

Seguono solo Young Buck e Kidd, che continuano a prendersela con gli errori della polizia, a cui non danno più alcuna fiducia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here