Se fino a qualche anno fa il country sembrava essere un genere destinato a diventare di nicchia, negli ultimi anni il successo di artisti come Taylor Swift e Carrie Underwood ha fatto si che la tendenza si invertisse permettendo ad altri interpreti di questo genere di farsi notare. Una di questi è senza alcun dubbio la britannica Gabrielle Aplin. L’interprete ha ottenuto un grande exploit qualche mese fa con una cover del brano di Frankie Goes To Hollywood “The Power Of Love”, brano con cui ha raggiunto la posizione numero 1 in UK ricevendo anche il disco d’oro, per poi entrare in classifica anche in altre nazioni. Ora, dopo aver raggiunto la sua seconda top 10 hit con “Please Don’t Say You Love Me”, l’interprete ha ora rilasciato un nuovo singolo: “Panic Cord”.

Il brano è una canzone country profondamente diversa dal singolo che l’ha preceduta: se infatti il precedessore era una ballad romantica, questo è un brano più allegro e movimentato che potrebbe ottenere anche risultati migliori rispetto a “Please Don’t Say You Love Me” nella classifica britannica.

Per quanto riguarda il video, se in quello del predecessore avevamo una sorta di storia d’amore “on the road”, in questo caso ne abbiamo una consumata principalmente nell’ambiente domestico in cui Gabrielle, con uno stile che ricorda in parte quello della Swift, vive spensierata pensando solo al suo amore. Per quanto mi riguarda, ora come ora vedo in lei la più grande promessa del country britannico. Voi che ne dite?

  • Boy.

    Carina c:

  • Tnesko

    E’ molto folk più che country.

  • Raffaele

    Ho scoperto da poco questa cantante, e devo dire che mi piace moltissimo, son rimasto colpito e affascinato dalla sua cover “Power Of Love” che trovo bellissima, d’ora in poi la seguirò in tutto quello che farà, voglio vedere dove arriverà nel tempo, la trovo bravissima =)