George Michael, una delle leggende musicali, porta il suo progetto “Symphonica” dal palcoscenico ai negozi di dischi!

Infatti, come l’ultimo tour passato anche in l’Italia, il sesto album di George comprenderà accurati riarrangiamenti dei suoi grandi successi del passato ma anche splendide riletture di canzoni dei suoi artisti preferiti; tra questi il nuovo singolo “Let Her Down Easy“, in radio da venerdì 14 febbraio e in download digitale a partire dal 17 marzo,  dando la giusta luce al successo di Terence Trent D’Arby.

Ad arricchire questo emozionante singolo il lavoro di Vaughan Arnell, uno dei registi di video musicali più innovativi del Regno Unito, che ha già lavorato con George al video di “Outside” (1998), oltre che con artisti del calibro di Robbie Williams, Spice Girls e One Direction.

Il risultato è qualcosa di magico:

Che ne pensate?

 

“Symphonica” è stato prodotto da George Michael e Phil Ramone, storico produttore che ha lavorato con i più grandi artisti internazionali come Bob Dylan, Frank Sinatra, Ray Charles, Billy Joel, Luciano Pavarotti, Stevie Wonder, Rod Stewart, Paul McCartney, Aretha Franklin e Barbra Streisand, purtroppo scomparso nel marzo del 2013, a 79 anni.

L’album darà nuova vita a capolavori come “The First Time Ever I Saw Your Face” di Ewan MacColl, “My Baby Just Cares For Me” di Nina Simone, “Idol” di Elton John e “Wild Is The Wind” (resa celebre dall’interpretazione di David Bowie), oltre alle hit “A Different Corner”, “Praying For Time”, “Cowboys and Angels”, “John And Elvis Are Dead” e “Through” che non hanno bisogno di presentazioni per i fan dell’artista.

Il disco uscirà in edizione hardback deluxe a 17 tracce, standard edition a 14 tracce, in Blu-Ray e in digitale per Virgin EMI/Universal Music Group il 18 marzo.
Preordinando l’album su iTunes, dove è già disponibile, si potrà scaricare subito il brano “Wild is the wind” mentre sul sito www.georgemichael.com è possibile scaricare gratuitamente un altro brano del disco: “Praying For Time”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here