Tra le varie Spice Girls colei che ha ottenuto un successo maggiore da solista (quantomeno con i singoli) è stata senza alcun dubbio Geri Halliwell.

Fuoriuscita dal gruppo prima dell’effettivo scioglimento, l’interprete riuscì ad ottenere un ottimo successo con il suo primo album “Schizophonic” ed i relativi singoli, per poi arrivare al culmine della sua carriera con “It’s Raining Man”, vera e propria megahit planetaria che viene tuttora ricordata come uno dei pezzi più rappresentativi dello scorso decennio.

Con il terzo album “Passion” le cose si sono tuttavia inclinate profondamente, e da allora la Geri cantante è stata un po’ lontana dalle scene, fatta eccezione per il totale fallimento del brano “Half of Me”, smacco che sconvolse l’artista spingendola ad allontanarsi nuovamente dal musicbiz.Geri-Halliwell-geri-halliwell-22384468-1280-1024

Nonostante allora avesse dichiarato il suo addio al mondo della musica, l’ex Ginger Spice sembra ritornata sui suoi passi! La bella interprete ha infatti annunciato di dover registrare soltanto le ultime due canzoni incluse in un progetto inedito, il quale potrebbe tranquillamente essere un quarto album da solista.

A questo punto il lead single atto a promuovere la nuova Era potrebbe arrivare nelle prossime settimane… noi, ovviamente, vi terremo informati, nella speranza di poter assistere al grintoso ritorno di colei che un tempo sembrava essere la popstar perfetta.

Che ne dite di questa notizia?

7 Commenti

  1. Geri ha tantissime potenzialità, ed è migliorata un botto vocalmente da “Passion” (terzo disco, 2005) in poi, deve solo giocarsele con un comeback degno di questo nome. Non vedo l’ora di sentire il nuovo materiale!

  2. A me Half Of Me era pure piaciuta. Servirebbe però un comeback con sonorità molto più “alla moda”, dovrebbe affidarsi a produttori importanti e soprattutto avere il sostegno delle radio.

    • Il nuovo album lo sta realizzando con lo storico produttore delle Spice Girls, Eliot Kennedy, quindi (a mio avviso) è comunque una sorta di “sicurezza” per la riuscita di pezzi di pop di grande valore :D I top producer sono di solito affidati a gente che, comunque, ha dietro un’etichetta e al momento lei risulta “indie”, da quello che sappiamo (fino al 2013 era con la Sony Music Australia..)

      • Ci sono però diversi problemi, primo fra tutti le sue non brillanti doti canore, la scarsa attitudine al ballo e l’ombra Spice che inevitabilmente si porta dietro. Anche Britney vocalmente non è niente di che, ma negli anni si è costruita ormai una credibilità monolitica e non la smuovi più. Geri al contrario, fa parte di un passato radioso che è finito con le Spice Girls. E le Spice Girls stesse, con il loro comeback nel 2008, non hanno fatto grandi numeri.

      • Su questo devo davvero contraddirti. Le Spice Girls non hanno fatto grandi numeri con Headlines e il GH non ha venduto 10 milioni di copie (pur rimanendo un discreto successo da oltre 2 milioni di copie vendute) ma il loro tour è stato non un successo MA UN GRANDE SUCCESSO, con 47 date (e dovevano essere inizialmente solo 11) di cui solo 17 all’O2 di Londra, dove la prima data è andata via NELLA CIFRA RECORD DI 38 SECONDI. Non li chiamerei numeri da poco, senza contare che nel 2012 alle Olimpiadi sono state il momento piu twittato della serata, battendo di manica larga Usain Bolt. In sostanza il fneomeno Spice è e rimarra’ sempre tale e, come dici tu, è un vantaggio/svantaggio per una carriera solista che parte da li ma non dimentichiamoci che Geri,da sola, seppur ormai una decade e passa fa, ha venduto oltre 12 milioni di dischi PRE DIGITAL con soli 9 singoli e 3 album, un risultato comunque molto buono se consideriamo che è un’artista partita da un gruppo e che difficilmente sarebbe stata più famosa da sola che col gruppo, partendo da un gruppo del genere! Britney è una influencer, io stesso la seguo perchè è intelligente e costruisce bei dischi col suo team, pero’ per quanto mi riguarda Geri la batte sia vocalmente (perchè almeno canta) che come capacità nel comporre testi che come personalità. Gli stessi sfegatati fans di britney sanno e riconoscono che ormai è assopita in una dimensione di “meno faccio meglio sto” (io sono un suo fan ma solo perchè mi piacciono i suoi pezzi, non PER LEI) mentre Geri credo che avrà inciso 280 canzoni per sto album , senza contare la fatica che ha fatto per tentare di ricredere in sè stessa e rilanciarsi senza un’etichetta nè un cane morto che credesse in lei davvero per farla ripartire. Io spero tanto che scelga il pezzo giusto, che faccia un bel video e c he almeno porti a casa la soddisfazione di aver fatto felici davvero noi fans…poi se questo si traducesse anche in un successo di classificiche (anche se ci credo poco, perchè sono realista) sarei il “piu felice del mondo” , per cosi dire :)

      • Sono completamente d’accordo con te. Il senso del mio discorso sulle Spice era che il tour sì è andato bene ma è stata annullata praticamente la metà delle date. Il musical è stato un disastro. Non hanno la forza dei take that, per dirla tutta.

  3. son molto curioso …
    ha fatto belle canzoni e tuttora alcuni singoli si ricordano con piacere
    il successo di sicuro per una spice in questa generazione la vedo impossibile,amenocche qualche duetto con qualche star affermata… ma appunto venderebbe per il duetto e non per lei.. ma son tuttavia curioso del progetto,se è di buona qualità e fattura poco importano le vendite…. importante e che i fan rimangano entusiasti…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here