L’album di Ghostface Killah con Sheek Louch del D-Block, “Wu Block”, rilasciato il 27 novembre dell’anno scorso, non ha avuto un ampio successo commerciale, ma è stato sicramente apprezzato dai fan del Wu-Tang Clan. Dopo questa prima esperienza, Ghostface Killah si prepara al lancio del decimo album da solista, che ci si aspettava una settimana prima della pubblicazione di “Wu Block”. La data di rilascio dell’album sembra ora fissata per il 16 aprile.

Sarà un concept album che prende il nome da un libro di fumetti, sarà composto da 12 tracce, tutte scritte e prodotte da Adrian Younge. E lo stesso Adrian Younge lo ritroviamo come featured arist nel primo singolo estratto dall’album: “The rise of the Ghostface Killah”. Il testo è una storia che parla di omicidi, mentre nel ritornello viene quotato l’amico del Wu-Tang Old Dirty Bastard (R.I.P.).

La traccia è una delizia per le orecchie ed è anche scaricabile gratuitamente dal sito della Soul Temple Music, la nuova label di RZA che pubblicherà l’album. RZA, inoltre, sarà anceh produttore esecutivo dell’album.