Nonostante i ballerini che partecipano al talent show italiano Amici ottengano quasi sempre una popolarità molto inferiore a quella dei cantanti che partecipano ai talent, nelle ultime edizioni c’è stata: sto parlando di Giuseppe Giofré. Ballerino dotato di un’indiscutibile talento, ha conquistato un buon numero di fan (in particolare tra le ragazze adolescenti) fin da subito riuscendo a far parlare di se anche dopo la fine del programma. Ora, scritturato dalla storica produttrice discografica italiana Mara Maionchi (che produce, tra gli altri Tiziano Ferro e Mango), il ragazzo ha deciso di inserirs anche in un’altra  branchia del musicbiz: quella del canto. A consacrare questo debutto è arrivato negli ultimi giorni, con tanto di video, il suo primo singolo “Break”.

Da buon fan di Britney Spears quale Giuseppe si è sempre professato, come singolo di debutto ci ha proposto un brano che non sembra avere assolutamente nulla delle classiche sonorità all’italiana, una canzone dance-pop con venature dubstep in inglese che avrebbe tutte le possibilità di ottenere successo in Europa e forse anche oltre, un po’ come fecero in passato artisti come Alexia Sabrina Salerno e Spagna. Un altro punto a suo favore glielo da un video in cui il ragazzo riesce a mostrare tutto il suo talento di ballerino in un’ambientazione abbastanza dark che dota il brano di un maggiore appeal. Vi posto di seguito il video. Che ne dite, carriera morta sul nascere o altra scommessa vinta in partenza per la Maionchi?