Grammy Awards 2013 Le Esibizioni: Rihanna, Justin, Miguel, Bruno Mars (prima parte)

,

Eccoci qua al momento più atteso dei Grammy Awards 2013: le esibizioni live. Nella prima parte possiamo ammirare Rihanna con un tributo a Bob Marley e la sua “Stay”, Bruno Mars con la sua “Locked Out Of Heaven” in compagnia di Sting, Miguel con Wiz Khalifa in “Adorn”, e Justin Timberlake con Jay-Z in “Suit & Tie” ed un nuovo brano dal suo album “The 20/20 Experience”.

Rihanna, Sting e Bruno Mars: Locked Out Of Heaven e tributo a Bob Marley

Generazioni mescolate per fare uscire a testa alta il nome di Bob Marley, e la musica di alta qualità in genere. Dapprima Bruno Mars ha cantato la sua hit “Locked Out Of Heaven”, onorato dalla presenza del leggendario Sting, che si è cimentato pure lui nella canzone della giovane promessa della musica. Tutto poi ha preso piano piano i colori dei Caraibi, e sul palco è arrivata una Rihanna in pienissima forma che ha intonato “Could You Be Loved” del 1980, brano iconico del leggendario artista Jamaicano. Insomma, un tributo incredibile alla musica Reggae, e certamente uno dei momenti più coinvolgenti della serata…

Justin Timberlake & Jay-Z – Suit & Tie e Pusher Love Girl

Justin Timberlake è arrivato ai Grammy per promuovere e non per ritirare dei premi. Il cantante di “Sexyback” ha deciso di dare una svolta alla sua carriera adottando uno stile più che mai retrò nella sua musica. “The 20/20 Experience” è il nuovo disco che uscirà a marzo, ed ai Grammy ha proposto la hit “Suit & Tie” insieme a Jay-Z, come pure un nuovo brano che però avevamo già sentito al pre-superbowl intitolato “Pusher Love Girl”, che magari potrebbe diventare il secondo singolo.
Sebbene mi piaccia molto questa scelta di riportare musica di qualità, devo dire che Justin si ispira molto a personaggi come Robin Thicke, o comunque altri cantanti Soul R&B che non hanno mai, ma proprio mai smesso di portare avanti questo genere, decisamente di classe e meno grossolano rispetto alla musica Pop odierna. Tutto assolutamente in stile Motown, ed una performance emozionante e scintillante. Bravo Mr.JT!

Rihanna feat. Mikky Ekko – Stay

Niente dance, niente scenografie mozzafiato. Rihanna ha scelto la semplicità, ed il secondo singolo Europeo “Stay” per la sua promozione ai Grammy Awards. Il brano scritto ed in collaborazione con Mika Ekko è assolutamente una delle perle del suo ultimo lavoro discografico “Unapologetic”. Sappiamo bene che il tallone d’achille di Rihanna sono le performances live e la sua voce, ma spesso negli ultimi tempi la cantante ha mostrato grossi miglioramenti sotto questo aspetto, non ha fatto eccezione nemmeno a questi Grammy. Sebbene Rih non sia una grande vocalist per estensione e tecnica, in questa “Stay” è riuscita a valorizzare al massimo la sua voce, proponendo un live davvero impeccabile. Sono molto felice che l’artista abbia scelto questo brano da proporre, in fin dei conti sarebbe stato orrendo arrivare sul palco con “Right Now”, brano che non rispecchia per nulla l’album.

Miguel & Wiz Khalifa – Adorn (miglior canzone R&B ai Grammy)

Da brividi! Prima che esplodesse con “Adorn” io ero già fanatico di Miguel, del suo stile, e della sua musica. Questo ragazzo mi piace forse più di Frank Ocean, ed è uno dei novellini della musica R&B che da più speranze al genere. La sua voce è pura seta, il suo talento è sensuale, naturale, penetrante, ed a questi Grammy l’ha dimostrato, non solo per una performance d’altri tempi, ma anche per essersi portato a casa la statuetta per la migliore canzone R&B, perché ragazzi, questo si che è vera musica R&B!
L’album “Kaleidoscope Dream” avrà modo di farsi vedere tra le nomination del prossimo anno, e lui ha sempre meravigliato grazie a brani struggenti e splendidi come il debutto “All I Want Is You” o “Sure Thing”. Insomma, artista di grande, grandissimo talento…

Top Artisti
  • Val

    Adele che si muove durante Could You Be Loved è fantastica ahahahahahhahahah!! Ziggy dovrebbe darci un taglio, è veramente insopportabile, non riuscirà mai ad emulare il padre che al contrario suo ripudiava il sistema in cui si è inserito (di cui i Grammy sono un degli emblemi). Quindi se Bob fosse in vita non penso si farebbe problemi a diseredarlo in tutti i sensi, e farebbe bene. JT bellissimo. Rihanna sembra molto più naturale (come agli esordi), la trovo sia più brava che più bella :) ma Miguel ti piace così tanto perché ha simulato del sesso anale sul palco?

  • ilmito

    Grande performance di rihanna!!! davvero emozionante…e toccante!! il pubblico alla fine le ha tributato un lungo applauso,e se lo merita tutto!! bravo anche jt che sinceramente in questa versione non mi dispiace x niente! anzi…molto molto diverso dalla massa e x questo gia lodevole!!

  • Felice

    Justin timberlake è il mio mito,veramente,amo sto genere che sta promuovendo,gran classe e lo invidio da far paura. Se dovessi dire chi vorresti essere,direi JT a tutti gli effetti,e di una bellezza e bravura incredibile,veramente un mito. Bellissima performance anche per rihanna,è di una bellezza che ti lascia senza fiato,perla del disco,la sto rivalutando molto,okki di gattina seducente,ti viene voglia di baciare quelle labbra rosso fuoco.grandissimi tutti e due.

  • markoo87

    credo di avere appena visto la miglior esibizione di Rihanna!! Bravissima…molto sentita!!!

  • toy

    ehm veramente Justin si ispira (fin troppo) a Michael Jackson, a cui a sua volta si è ispirato anche Robin Thicke. Però Robin ha un groove soul/rnb che si avvicina meglio a quello di MJ, mentre Justin sembra una copia fittizia. Performance oltremodo noiosa, lo preferivo prima e a quanto leggo in giro non c’è molto clamore intorno alla sua esibizione.

  • veve

    Allora.. 1 video a dir poco stupendo!! ottima esibizione di tutto e felicissima di aver visto i figli del grande Bob Marley :) 2 video.. bravo JT 3 video rihanna a dir poco meravigliosa è stata stra brava ed è bellissima 4 video bravi sia miguel k wiz :)

  • BeyFan

    Boh non so Justin Timberlake con questo suo comeback mi sa un pò troppo di Robin Thicke, cioè non ci trovo originalità. Meglio il Justin più “pop” secondo me, ma credo che il filone scelto sia ormai questo, perciò mi devo rassegnare a non rivedere il JT dei suoi 2 primi lavori da solista.
    Rihanna bravissima, migliora sempre più nei live. Se solo penso agli inizi, ha fatto un notevole salto di in avanti…

  • CarLoud

    Potete mettere i link delle canzoni?

  • solis90

    Non ho ancora visto tutte le performances però da quanto ho visto per ora devo dire che tutto sommato qualitativamente ci stiamo rialzando rispetto ai precedenti Grammy. Finalmente artisti degni di performare su quel palco. Justin Timberlake e Bruno Mars valgono moltissimo come artisti…Rihanna d’altro canto per quanto solitamente proponga performance piuttosto trash per quanto grintose comunque inadatte ad una cerimonia elegante come i Grammy questa volta devo dire che è stata di un’ eleganza ammirevole e con un pezzo davvero adattissimo al target e al livello della serata. Quindi promossi tutti e tre!

  • G.B.

    Justin e Rihanna assolutamente formidabili.

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1575386624 Manuel Pintus

    Rihanna la migliore.. non c’è nulla da fare xD

  • WeAreAllUnapologetic

    Rihanna è stata fantastica in entrambe le performance, qualcuno troverà comunque da ridire ma la realtà non cambia lol La mia esibizione preferita è stata quella di Bruno, Sting, i fratelli Marley e Rihanna, davvero stupenda e coinvolgente :D

  • Toveland

    Bello il tributo a Bob Marley. Brava Rihanna anche in Stay. Justin è a dir poco bravissimo

  • xxx

    pazzesca rihanna, troppo brava.

  • Mr. Ego

    video 1. Vedere una donna fare le terze sotto a degl’uomini è proprio strano xS.. in ogni caso mi è piaciuta tanto l’esibizione, tutti bravi. Per fortuna Rihanna ha capito che osare quando non si è in grado non aiuta affatto.

    video 2. Justin è stato divino ca**o.. parte l’incertezza iniziale ha fatto uno spettacolo degno di lui. Un mito. La nuova canzone è una bomba.

    video 3. Parte il commento decisamente incompetente di chi ha scritto l’introduzione al video la performance non è male, ma non si può dire che una persona è migliorata su un pezzo che presenta una facilità inumana. Farei notare che Mika la canta nella stessa tonalità.

    video 4. Per quanto riguarda Miguel è davvero bravo, ottimo, ma personalmente non apprezzo tanto la sua voce.

  • Diano Francesconi

    Tutti molto bravi.. Ottima RIhanna.. E’ migliorata molto.. o almeno, è uscita dal periodo un po’ di decadenza in cui era caduta con Talk that talk, o anzi già con Loud… (parlo a livello di live vocali)..
    Le canzoni di JT non mi piacciono.. Secondo me ha sbagliato tutto: sta puntando troppo solo sui suoi fan senza attrarre nessun altro: io non sono mai stato sui fan, e il suo progetto non mi incuriosisce per nulla, anche se provo a incuriosirmi.. Mah

  • Lollo

    Bravi tutti. Ma justin mi ha deluso parecchio, ci sará una traccia che si salva nella’album? A questo punto credo proprio di no. Sui & tie, che tu l’hai paragonata una hit (???) ma hit dove??? Nel mondo e europa non se la caga nessuno. E in usa sta giá scendendo. Comeback di Jt, buco nell’acqua. Rihanna bravissa, cm ho giá detto, sniffa meno coca bella, non ha neanche piú tette. Miguel bravo, ma Frank é molto piú bravo, mi disp.

    • Njoy

      Beh sono gusti, conta che Suit & Tie non ha neanche un video per ora, ed è appena iniziata la promozione… cmq prova ad ascoltare Mirrors, premierata ieri sera, magari quella ti piace di +, cmq a me l’esibizione è piaciuta molto

  • AleB

    Cavolo speravo che Rihanna cantasse Love Without Tragedy come avevano previsto :( è stata brava, ma mi è piaciuta in altre esibizioni di Stay. Mi è mi piaciuta anche molto Could You Be Loved di Bob Marley coverizzata da Rihanna, Sting e Bruno Mars. Ma per adesso il mio peferito rimane Justin, un grande applauso! Nel panorama musicale maschile è il migliore secondo me, è l’artista più completo in assoluto e questo genere che ha adottato per il nuovo album gli si addice moltissimo, grande!

  • Faggiollo

    Bruno Mars, Sting e Rihanna: Ottima esibizione, molto energica e coinvolgente. Ottime le voci di tutti e tre. Davvero una performance impeccabile.
    Justin Timberlake: Classe. Non c’è altro aggettivo per descrivere lui e la sua buonissima performance.
    Rihanna: Ora voglio proprio vedere cosa diranno i vari haters di Rihanna. E’ stata bravissima ed era bellissima.

    • ArabSprings

      Certamente l’esibizione presa da sola é stata molto buona. Sappiamo tutti che Rihanna riesce a metterle insieme 2 note se non muove un passo. Il problema sta nell’accostarla alle altre esibizioni: se lo si fa si noterà che é sempre tra le più scarse anche in casi come questo in cui é stata molto sopra la sua media. Bravissimo Ed Sheeran e Miranda Lambert, sempre brava la Keys!

  • Simon Shinebright

    Rihanna bellissima e bravissima, anche se speravo si esibisse con “Love Without Tragedy”.